16 dicembre 2018
Aggiornato 04:00

Biella e dintorni: 7 appuntamenti da non perdere sabato 23 luglio

Montagna, appuntamenti sportivi, arte e manualità. Ecco come destreggiarsi tra l'ampia offerta di questo weekend biellese
Gran Trekking al cospetto del rosa
Gran Trekking al cospetto del rosa ()

BIELLA – Un sabato ricco di attività insolite e stimolanti. Per gli amanti dello sport, della musica dell'arte senza dimenticare la buona tavola. Ecco le nostre proposte.

Sport e outdoor
Grantrekking al cospetto del Rosa: il trekking per sua maestà tra cascate, pareti indomabili e una natura di incredibile bellezza. A due passi dal biellese un trekking per addentrarsi negli sconfinati e impervi paesaggi dell’alta Valsesia. Case Walser, tumultuose cascate e panorami mozzafiato ci faranno vivere una fantastica giornata con lo sguardo sempre rivolto verso le imponenti vette del Rosa. Un’escursione intensa, tra due rifugi incastonati nel cuore del Parco, che necessita di una certa propensione alla camminata, ma che vi regalerà fortissime emozioni. Un'avventura da non perdere. Durante l'escursione verranno approfonditi aspetti naturalistici e verranno forniti spunti fotografici. Partenza da Alagna Valsesia alle 09:30. Costi: adulti 15€, bambini fino ai 14 anni 5€. Per info e prenotazioni: Mauro 324-9038041, Max 328-4061330.
A Biella al Faggi Club, la Tennis Thindown Atp Challanger tour 2016, memorial Luca Rosazza dal oggi al 31 luglio. Dieci anni dopo è di nuovo 100 mila dollari (o, parlando di euro, 86mila). L'ultima edizione con un montepremi così elevato giocata nel 2006 portò ai Faggi cinque top 100. Quest'anno i primi favoriti del seeding sono Paul-Henri Mathieu (Fra, 59 Atp), Thomaz Bellucci (Bra, 62), Dusan Lajovic (Srb, 82), Carlos Berlocq (Arg, 95), Karen Khachanov (Rus, 100), Filip Krajinovc (Srb, 108), Marco Cecchinato (130), Daniel Brands (Ger, 131). Info: Associazione Sportiva I Faggi, 015 22102, www.ifaggiclub.it.

Gusto
A Graglia, piazza Astrua, nei portoni di piazza Astrua dalle 19.30, cena negli angoli caratteristici del centro storico del paese. Otto tappe gastronomiche al cospetto della casa comunale, della Confraternita di S. Croce, dell'antico teatro, della torre del castello, di portoni e cortili pittoreschi. Info: Alessandro Peretto 340 4087313, www.prolocograglia.it, prolocograglia@hotmail.it.

Arte
Al Lanificio Botto di Miagliano, al via il FAW – FAI Art Wall, festival di muralismo e arti di strada. L’evento è organizzato con la delegazione dei FAI (Fondo Ambiente Italiano) Giovani di Biella e Ivrea. Il festival ha come obiettivo finale la realizzazione di un’opera muraria sulle superfici esterne che danno sul fiume, sul muraglione che misura 12 metri di altezza per 42 di larghezza, per una superficie complessiva di 500 metri quadrati. Il festival, che sarà aperto a tutti gratuitamente, prenderà il via sabato 23 luglio alle 13 con i lavori al muraglione, le esibizioni di artisti di strada, degli skaters MTS, di ballerini di break dance e hip-hop, di atleti del parkour e BMX, con la realizzazione di t-shirt e serigrafie di Desert, graffiti e live painting da parte di dieci artisti e molto altro ancora. Dalle 21 alle 24.30 la festa si accenderà di musica e bevande sotto la muraglia in corso di realizzazione.
A Lessona torna il Ratataplan. Sabato alle 21, presso la tensostruttura Arena spettacoli, la compagnia Makia in «Bloom», alle 21.30 nella piazza Municipio, Mattatoio Sospeso in «Les amants du ciel» alle 21.45, piazza Eroi di Cefalonia, Carpetbag Brigade in «Callings», alle 22.30, piazza Sella, Eventi Verticali in «Wanted» alle 23.30, Arena spettacoli, The Chipolatas in «Gentlemen of the road». Info: www.ratataplan.org.

Musica
Al Concept di via Serralunga, Mix_Remix dance dalle 22 ingreso libero fino alle 23 (poi 7 euro). L'Ospite: Reac Tj: Roberto Giuliano in arte ReacTj porta in giro per l'Europa, a partire da Torino dove dal suo studio sperimenta e miscela onde di musica elettronica grazie al suo Reactable, uno strumento in grado di generare una serie complessa di mutazioni sonore associate a movimenti luminosi. Il principio è quello della musica generativa spiega ReacTj, è il rumore che diventa suono, che si trasforma in melodia. Il tutto attraverso un gioco di luci e una combinazione armonica che segue il ritmo, quello della musica elettronica. A seguire si balla con i resident: Dj Poratelli e Dj Paul Clarke. Durante la serata la performance teatrale Steli a cura di Stalker Teatro un intervento urbano. Una performance interattiva, dal forte impatto visivo che si rivolge a un pubblico eterogeneo, curioso e attento alle novità. Uno spettacolo dal vivo visionario, un ponte tra arte visiva e performing art, che può essere presentato anche in luoghi non convenzionali. Info e tavoli: 339/8571888 – 346/9526424.

Workshop e laboratori
Dal 23 luglio alla Trappa di Sordevolo il workshop come conservare i materiali originali. Il laboratorio, aperto a tutti, approfondirà la conoscenza di questi temi attraverso attività teoriche e pratiche. I partecipanti verranno guidati alla conoscenza dei materiali originali impiegati e delle loro caratteristiche tecniche, per poi sperimentare direttamente le procedure di conservazione, nella prospettiva di un cantiere permanente che potrà in seguito coinvolgere le stesse persone in un percorso di approfondimento dei temi trattati. Organizzazione e costi del laboratorio: proposto da Alessandro Pedrazzo (esperto di bioedilizia, coinvolto fin dai primi lavori di recupero della Trappa), e dai restauratori Chiara Simone e Alessandro Pagliero (autori del recente intervento), si svolgerà sabato (dalle ore 14.30 alle 18) e domenica (dalle ore 10 alle 17). La quota d'iscrizione è di euro 100, comprensiva di cena, pernottamento, prima colazione e pranzo. Per chi non desiderasse pernottare alla Trappa, la quota d'iscrizione è ridotta a euro 85. Info Simone Pagliero 335 1776910, simonepagliero@libero.it.