19 aprile 2019
Aggiornato 00:30
Cronaca

Biella: da oggi orari limitati per slot machine e videopoker

Le aperture delle sale gioco e di questi macchinari saranno circoscritte dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 23. Stabilite dall'ordinanza comunale anche le sanzioni in caso di mancato rispetto delle regole

BIELLA – Dopo le discussioni degli scorsi giorni, da oggi entra in vigore l'ordinanza del sindaco sulle limitazioni agli orari di funzionamento di slot machines e videopoker e agli orari di apertura delle sale giochi con questo tipo di macchinari.

Gli orari
L'apertura e il funzionamento si limiteranno dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 23 con cinque ore di stop durante il pomeriggio. L'ordinanza adempie alle disposizioni della legge regionale approvata a maggio sulla limitazione e il contrasto al gioco d'azzardo. Biella è una delle prime città del Piemonte ed uno dei primi comuni della provincia ad adempiere a una delle disposizioni della legge regionale per il contrasto al gioco d'azzardo, votata il 2 maggio 2016.

Sanzioni e provvedimenti
Stabilite dall'ordinanza anche le sanzioni in caso di mancato rispetto delle nuove regole: da 500 a 1.500 euro di multa per ogni macchina trovata in funzione fuori orario. Altri temi che palazzo Oropa era pronto a disciplinare con il regolamento sono invece presenti nel testo della legge regionale. È imposta per esempio una distanza minima di 500 metri delle sale giochi da punti considerati sensibili come istituti scolastici di ogni ordine e grado, centri di formazione per giovani e adulti, luoghi di culto, impianti sportivi, ospedali, strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o socio-sanitario, strutture ricettive per categorie protette, luoghi di aggregazione giovanile ed oratori, istituti di credito e sportelli bancomat, esercizi di compravendita di oggetti preziosi ed oro usati, movicentro e stazioni ferroviarie. Per adeguarsi a questa norma, ci sono 18 mesi di tempo per i bar e i locali pubblici che hanno installato macchine per il gioco e 36 mesi per le sale giochi. Allo stesso modo sarà fatto divieto ai locali che ospitano slot machines e videopoker di oscurare le proprie vetrine.