16 dicembre 2018
Aggiornato 04:00

Biella e dintorni: ecco cosa fare domenica 31 luglio

Musiche particolari, feste di montagna e divertimento per i più piccoli ecco gli appuntamenti per questa giornata di relax biellese
Il misterioso edificio della Trappa di Sordevolo
Il misterioso edificio della Trappa di Sordevolo (Diario di Biella)

BIELLA – Una domenica rilassante e stimolante al tempo stesso. Ecco qualche idea per trascorrerla in modo diverso.

Musica
Dalle 16 a Biella Piazzo, Palazzo Gromo Losa visita guidata e concerto «Dal Paganini del flauto al Paganini della chitarra» Quel diavolo di Paganini… Viaggio tra le terre d'Italia ed Europa, di un genio indiavolato. Racconti veri o inventati di una vita dedicata alla musica. Claudio Ferrarini flauto; Emanuele Segre chitarra. Musiche di Giuliani e Paganini. Info: N.I.S.I. ArteMusica 0161 998105 o 338 7294638, www.nuovoisi.it, segreteria@nuovoisi.it.
Dalle 15,30 al Tracciolino Km8 da Oropa, incontro straordinario tra la musica lirica e la montagna con «Mormorii della foresta. Il canto dell'anima sulle note di Mozart, Verdi, Bizet, Tosti, Puccini». Concerto del soprano Enrica Maffeo accompagnata al pianoforte da Leonardo Nicassio. Info: Oltrebosco, www.oltrebosco.com, info@oltrebosco.com

Feste e sagre
Dalle 11, festa alla Trappa di Soredevolo: alle 11 Santa Messa, alle 12.30 pranzo (senza prenotazione), dalle ore 10 alle 18, Rete Museale Biellese, visite guidate con approfondimento sul restauro dei dipinti murali a cura degli allievi del Liceo Classico di Biella, dalle 14.30 visita alle mostre: Il corpo come paesaggio, sculture in pietra di Aldo Flecchia e Dipingere in montagna, acquerelli di Rita Torello Viera e dei suoi allievi. Pranzo: adulti euro 18, bambini fino a 12 anni euro 12. Info: Giuseppe Pidello 349 3269048, coordinatore@ecomuseo.it
Da oggi fino al 7 agosto, a Graglia, la Sagra della Madonna di Campra. Programma al sito: prolocograglia.com.

Per i più piccoli
domenica 31 agosto alle 15.30 alla Casa Museo di Rosazza, il laboratorio didattico per bambini dai 6 a 10 anni dal titolo I piccoli Valit. Tra scuola, giochi e... lavoro! Pensato per avvicinare anche i più piccoli alla scoperta della storia e del patrimonio storico e naturalistico dell’Alta Valle. Attraverso un approccio tematico, supportato dalle numerose fotografie storiche esposte i bambini scopriranno, attraverso un percorso ludico didattico, cosa facevano i loro coetanei cento anni fa. E’ gradita la prenotazione telefonando al 3383876595. La partecipazione all’attività è gratuita.