27 ottobre 2021
Aggiornato 09:00
Trasporti pubblici

Forza Italia: «Svendita ATAP? Prima salvaguardare territori e servizi»

Paola Vercellotti, coordinatore provinciale di Forza Italia Biella: «La vendita delle quote con l'unico scopo di salvare il bilancio provinciale, rischia di essere un errore per la collettività biellese e vercellese. Necessario salvaguardare territori e servizi».

BiELLA - Con riferimento alla proposta di vendita delle quote Atap da parte delle amministrazioni provinciali e comunali e in vista della prossima assemblea dei sindaci Forza Italia esprime forti perplessità sul rischio di demolire un'azienda che negli anni ha dimostrato di saper garantire un servizio essenziale.
«Personalmente non sono per la proprietà pubblica a tutti i costi, né demonizzo le privatizzazioni, - afferma Paola Vercellotti, Coordinatore provinciale di Forza Italia Biella - ma ritengo che la vendita delle quote con l'unico scopo di salvare il bilancio provinciale, rischi di essere un errore per la collettività biellese e vercellese. ATAP Spa è stata azzoppata già dalla gara Vercellese vinta dai privati; mentre il bacino di Vercelli è un bacino che rende, quello di Biella, visto il disagio dovuto alla presenza di tante vallate da raggiungere, è un bacino in perdita».

Salvaguardare territorio e serivizi
«In questa situazione, su cui pende un ricorso al Tar, ed in vista di una gara per il trasporto pubblico locale, la priorità non è vendere le quote per far cassa, ma porsi in condizione di salvaguardare territori e servizi. Poiché le gare avverranno integrando trasporto su gomma e su rotaia, ritengo che le Amministrazioni siano chiamate innanzitutto a cercare un accordo con qualcuno che permetta di essere competitivi nella partecipazione alle stesse. Solo in seguito potrà avere senso vendere, con un valore ben diverso e maggiori certezze per i cittadini biellesi e vercellesi».