18 settembre 2019
Aggiornato 03:00
Cronaca

Ponderano, muore d'infarto a 43 anni

Vani i soccorsi dei familiari e di un'unità del 118. Antonio Emanuele lascia quattro figli

PONDERANO - E' morto a 43 anni per un infarto fulminante. Vani i tentativi di rianimare Antonio Emanuele, che si trovava nella sua abitazione al momento del malore fatale. A detta dei familiari l'uomo non aveva alcun particolare problema di salute. Antonio Emanuele lascia la compagna Marsela e a sei fratelli; inoltre: quattro figli, uno dei quali di appena un paio d’anni: Nicole, Manuel, Alessandro e Nikolas.