23 agosto 2019
Aggiornato 20:00
Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi

Furto e sfregio al monumento del Carabiniere eroe

Presa la fiamma in rame posizionata sul cippo dedicato al militare Almo Manione, vittime durante la guerra dei nazi-fascisti. I Carabinieri sono alla ricerca dei possibili responsabili.

CANDELO - Hanno rubato la fiamma in rame su un monumento che ricordo il sacrificio di un Carabinieri del paese, vittima dei nazisti. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi. Il monumento è quello dedicato ad Almo Manione, che durante la seconda guerra mondiale aveva deciso di stare dalla parte dei partigiani contro i nazi-fascisti. Fu però catturato e fucilato. Ignoti hanno sfregiato il monumento, che si trova in via IV Novembre. Presto una fiamma analoga a quella rubata dalla scultura sarà nuovamente posizionata. I Carabinieri sono alla ricerca dei possibili responsabili.