9 dicembre 2019
Aggiornato 10:30
Cronaca di Biella

Picchiato un senza tetto ai giardini Zumaglini. E' ancora allarme sicurezza

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi. Secondo la vittima due uomini l'avrebbero aggredito per rubargli il portafogli. Indagano i carabinieri

BIELLA - Stanno indagando i carabinieri su un pestaggio avvenuto nei giorni scorsi nei pressi dei giardini Zumaglini, ennesimo fatto di cronaca che si registra nel cuore verde della città. Secondo le indagini in corso un uomo di 61 anni (senza fissa dimora) sarebbe stato picchiato da ignoti. Accompagnato in ospedale gli sono state riscontrate ferite guaribili in due settimane. Dal suo racconto alle forze dell'ordine emerge un furto subito dai due aggressori. La vittima del pestaggio era evidentemente alterato dal consumo di alcol. Tutti i fatti quindi vanno vagliati. Il tema comunque della sicurezza ai giardini resta di grande attualità. Nei giorni scorsi il Diario di Biella, sull'argomento, aveva intervistato l'assessore alla polizia municipale Stefano La Malfa.