9 dicembre 2019
Aggiornato 17:30
Eventi

Biella e dintorni: 9 cose da fare sabato 29 ottobre

Un viaggio tra i misteri del nostro territorio, la riscoperta di gusti antichi, l'omaggio della città a Dario Fo, tanta buona musica ed altro ancora. Ecco le nostre proposte.

BIELLA – Sabato da dedicare a riscoprire il territorio e a gustarne i sapori oppure potrete decidere di immergervi nell'arte o nella musica. Ecco i nostri consigli.

Outdoor e sport
Viaggio tra misteri e bellezze del monte di San Giovanni d'Andorno. Una passeggiata da Campiglia Cervo a San Giovanni per intraprendere assieme agli scrittori e ricercatori Irene Belloni e Massimiliano Cantone un percorso iniziatico in un Sacro Monte, costruito verso la fine del Seicento, ricco di misteri e leggende. Ci lasceremo incantare dalla magia dei boschi di faggi e castagni, immersi nei colori autunnali, dai racconti di creature leggendarie, dai profumi di sottobosco e dalle vite degli eremiti, presenti nelle cinque edicole, che avevano appreso l'arte della meditazione e dell'ascetismo. Il Viaggio comprende la visita al Santuario, al parco della Rimembranza, al cimitero, alla chiesa di Santa Maria di Pediclosso e al Campanun, sorto sui resti di una torre in un luogo un tempo bollato come stregonesco. È obbligatoria la prenotazione. Per info e prenotazioni: 329 7951032. L'itinerario prevede: partenza alle 14.30, luogo di ritrovo: ponte di Campiglia Cervo, tour di 2 ore e trenta. Merenda Snoira presso il ristorante «La Grotta Verde» di Campiglia Cervo. Costo: solo tour (10 euro), tour + merenda snoira (20 euro).

Feste e sagre
A Trivero, frazione Cereie, fiera d'autunno. Programma: sabato alle 14 apertura festa e inizio gara di bocce «Memorial Davide Spianato», alle 16.30 esposizione e premiazione del concorso di disegno «Un logo per la fiera degli animali», rivolto ai bambini delle scuole materne di Trivero. Merenda per tutti i bambini, a cura del bar Panda, alle 17.30 presentazione del gruppo «Incontra la danza» e a a seguire baby dance alle 19.30 panissa su prenotazione, anche da asporto (riseria Re Carlo) e grigliata mista a cura dell'Associazione Alpini di Trivero in capannone riscaldato dalla Ditta Tecno Flam. Alle 21 serata musicale ad ingresso gratuito con il Gruppo musicale Meo. Spettacolo di pole dance con la ballerina Jessica Santini. Info: Giuliano Stella 015 8460148 - Alessandra 328 8383828.
A Sordevolo, la Trappa festa di chiusura 2016. Programma: sabato a partire dalle 18 visite guidate, alle 20 cena: menu': acciughe con burro d'alpeggio, salumi locali, insalata di patate della Trappa, sancarlin, buseca, trippa in umido; in alternativa zuppa di legumi, tortino di verdure al forno, dolce, caffè, acqua e vino (adulti euro 20, bambini euro 15) - a seguire canti ...dell'osteria e vin brulé
A Bielmonte, Oasi Zegna, «Saggio Assaggio». Al Rifugio Monte Marca, raggiungibile a piedi o in seggiovia, incontro con l'esperto di mele di montagna, degustazione di piatti cucinati con diverse varietà antiche di mele nostrane e descrizione delle ricette. Pernottamento in rifugio. Info: Rifugio Monte Marca 015 744161, www.oasizegna.com, info@oasizegna.com.

Arte
Alle 17 a Biella Piazzo, Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero, l'inaugurazione della mostra: «Dario Fo Darwin». L'universo impossibile narrato da Dario Fo con dipinti e pupazzi. Momenti musicale a cura dell'Accademia Perosi. A seguire, alle 21, a Palazzo Gromo Losa, spettacolo «Darwin. Ma siamo scimmie da parte di padre o di madre?» con Sara Bellodi, Michela Casiere, Mario Pirovano, Jacopo Zerbo. Info: Fondazione CRBiella 015 2520432, www.fondazionecrbiella.it, info@fondazionecrbiella.it.

Musica
Alla Trattoria la Rocca di Biella Chiavazza, via della Vittoria 90, live dei Gipsy Club. Menù da € 15 due portate tra antipasti, primi e secondi, dolce compreso, bevande escluse.
Al Caffè Bruticella, Schegge Sparse unplugged, dalle 19.30.
Al salone polivalente di Mongrando prosegue alla grande la stagione autunno/inverno degli eventi targati bar del poli. Back in the days! Una grande serata con i Djs della storica discoteca «i Cammelli». Due dj-set con la migliore selezione del repertorio rock a 360° dagli anni '70 ai giorni nostri, il più bel rock'n'roll tutto da ballare con contaminazioni rockabilly, punk, ska, new wave e tanto altro. Dalle 22 tutti in pista.

Per i più piccoli
Alle 15.30 a Sala Biellese, al Rifugio Andirivieni, attraverso un laboratorio, curato da Viviana Rametta, bambini e ragazzi potranno riscoprire la storia delle antiche guaritrici (masche) e guaritori (masconi) nel biellese. L'incontro sarà diviso in due parti: la prima dedicata alla lettura di storie e leggende biellesi, aventi come protagonisti i guaritori che tanta narrativa locale hanno ispirato; la seconda sarà dedicata alla realizzazione di un lavoretto a tema che i partecipanti potranno portare a casa in ricordo della giornata. Costi: euro 12 a persona. Il materiale è a carico del partecipante. Info: Viviana Rametta 333 3803265, www.andirivienibiella.it, info@andirivienibiella.it.