23 ottobre 2018
Aggiornato 21:00

Biella e dintorni: gli appuntamenti di sabato 5 novembre

Una passeggiata per ammirare i colori del paesaggio, ripercorrere la storia dei nostri territori oppure prendersi una pausa dal mondo ascoltando buona musica. Ecco i nostri consigli
La Burcina in autunno
La Burcina in autunno (Mariagrazia Schiapparelli)

BIELLA – Colori d'autunno, tradizioni culinarie, musica d'autore e la semplicità delle feste di paese. Ecco i nostri consigli per questo primo weekend di novembre.

Outdoor e sport
Pollone, Foliage al Parco Burcina. Alle 9 si parte dal grande parcheggio del Parco della Burcina di Pollone per raggiungere le cima della collina-parco, gustando i mille colori di foglie autunnali, che ci regalano le centinaia di specie arboree presenti nel parco. 2/3 ore di cammino (circa 8 km), su sentieri sterrati. Dislivello circa 300 metri. Percorso circolare. Camminata adatta a tutti. Rientro previsto fra le 12 e le 13. La camminata si svolgerà con qualunque condizione atmosferica. Sono caldamente consigliate le calzature adatte a terreni non asfaltati, abbigliamento a cipolla. Sono gradite piccole offerte per la copertura delle spese delle associazioni organizzanti e per la manutenzione del percorso francigeno. Escursione condotta da Marcello Vallese, guida ambientale escursionistica. Info 338 6980535, viafrancigenacavaglia@gmail.com.

Feste e sagre
A Cavaglià, festa della via Francigena nella terra di mezzo. Programma: sabato alle 15.30 «Due parole sullo Slow Park», alle 16 presentazione del libro «Dove il tempo si è fermato», alle 17 «Cammini di oggi», alle 17.30 «La Via Francigena come opportunità di turismo slow sul territorio» dalle 18.30 alle 20.30 degustazione di piatti tipici degli agriturismi locali, alle 20.30 «Il boom della Via Francigena. Itinerario culturale del Consiglio d'Europa» alle 21.30 concerto per soprano e arpa «Liriche sulle strade medioevali e canti amorosi del '600»

Musica
Al Biella Jazz Club di Palazzo Ferrero, Biella Piazzo alle 21.30 evento speciale: il pianista biellese Jacopo Mazza presenta il suo ultimo lavoro discografico «Gravel Path» accompagnato da Ale Rossi alla batteria e Marco Rottoli al contrabbasso. Info: info@biellajazzclub.com.
Alle 22.15, la mia Crota presenta: music in a bottle con Claudio Montagnoli Quartet. Il quartetto ripropone i brani classici della swing era, del bebop, della bossa nova e del blues, tutto rivisitato e riarrangiato secondo le influenze armonico melodiche di ciascun componente. Info: 015.30588.
Alle 21.30 alla Festa di S. Carlo presso il polivalente di Tavigliano, live delle Schegge Sparse, tributo a Ligabue, apericena e spritz party già dalle 19.
Alle 21 a Pettinengo, Villa Piazzo in musica. Duo violoncello e pianoforte, con due virtuosi: Claude Hauri e Corrado Greco. Attraverso opere di Niccolò Paganini, Johannes Brahms e del grande autore cecoslovacco Bohuslav Martinū il duo esplorerà il versante più brillante della letteratura per questo strumento affascinante a cui i grandi compositori hanno, nei secoli, destinato una letteratura di prim'ordine. Al concerto seguirà una degustazione di prodotti tipici. E' sempre consigliata la prenotazione. Info: per i concerti 015 8445714, per la degustazione 339 8855362, www.pacefuturo.it, ufficiostampa@pacefuturo.it.