13 dicembre 2018
Aggiornato 02:00

Biella e dintorni: ecco cosa fare domenica 6 novembre

A passeggio sulle Rive Rosse o per le vie del Ricetto di Candelo, alla scoperta degli antichi egizi o delle dimore storiche della nostra zona. Ecco i nostri consigli
Il Ricetto di Candelo
Il Ricetto di Candelo (Diario di Biella)

BIELLA – Alla riscoperta dei nostri paesaggi e dei nostri borghi oppure a caccia di arte e cultura tra musei e dimore antiche. Ecco le nostre proposte.

Outdoor e sport
A Curino, Grantrekking delle Rive Rosse, alla scoperta del biellese orientale tra paesaggi lunari, boschi e i calanchi delle Terre Rosse. I territori nei dintorni di Curino e Masserano ospitano un luogo aspro e selvaggio che cela in sè una moltitudine di aspetti naturalistici e culturali di grande interesse. Dalla storia naturale delle Rive Rosse all'antico legame uomo - natura instauratosi nel tempo, percorreremo un trekking alla scoperta di uno dei luoghi simbolo del Biellese. L'escursione è adatta a tutti e non presenta particolari difficoltà ma necessità di una minima propensione alla camminata. Durante l'escursione verranno approfondite nozioni naturalistiche e verranno forniti numerosi spunti fotografici. Note tecniche: punto di partenza: Curino, orario 9:30 – 16 circa. Pranzo al sacco. Costi: adulti 15€, bambini sotto i 14 anni 5€. Per info e prenotazioni: Mauro 338-4539050 fanemau@gmail.com, Max 328-4061330 massimilianotarello@gmail.com.

Feste e sagre
A Portula, Castagnea, pranzo a tema, musica dal vivo e... poesia per adulti e bambini. Servizio di baby sitter. Info: Agriturismo Oro di Berta 015 756501, www.oasizegna.com, info@oasizegna.com.
Dalle 10 alle 18 al Ricetto di Candelo. Il Borgo medioevale del Ricetto e la piazza castello saranno animati dalla festa delle nostre castagne biellesi con tante sorprese:alle 10 castagnata a cura dell'Associazione Biellese del Castagno in piazza, fiabe e piccoli giochi per bambini a cura dell'azienda agricola Oro di Berta all'interno del Ricetto. Alle 15 l'esperta in cucina Bianca Zumaglini suggerirà tante ottime ricette da fare con le castagne raccolte o acquistate, alle 16 Alfredo Sunder interverrà «Sulla castagna biellese oggi e prospettive future», a seguire Piero Viberti, presidente dell'Associazione Biellese del Castagno racconterà l'associazione e le sue finalità. Per concludere l'intervento della condotta di Biella di Slow Food sulle realtà castanicole biellesi e le comunità del cibo ed l'arbo Biellese. Con un cartoccio caldo di castagne in mano sarete attratti dalle tante bancarelle dei produttori agricoli che con il loro mercato saranno presenti come ogni prima domenica del mese con prodotti sani e locali. Info: www.candeloeventi.it.

Arte e cultura
Al Museo del Territorio di Biella, la mostra 'Nbe Ankh. L'Egitto funerario di Ernesto Schiapparelli. Un'eccezionale rassegna di foto storiche scattate durante le campagne di scavo in Egitto della missione archeologica italiana, condotte ad inizio novecento dall'egittologo biellese Ernesto Schiaparelli, e una statuetta lignea facente parte del corredo della mummia Taaset, in prestito dal museo egizio di Torino, sono al centro della mostra dedicata al mondo funerario egizio. Sabato e domenica 15-18.30. Biglietti: € 5 intero, € 3 ridotto. Possibilità di visite guidate per gruppi e attività didattiche su prenotazione. Info: 0152529345, http://museo.comune.biella.it/, museo@comune.biella.it.
Dalle 14 alle 18 a Masserano, visita al Polo Museale Masseranese. Siti da visitare: Reggia dei Principi, Chiesa Collegiata, Chiesa di Santo Spirito, Chiesa di san Teonesto. Biglietti: intero 5 euro - ridotto 3,50 euro (per i minori dai 6 ai 14 anni). Info: Associazione Don Barale 345 5126696, www.polomusealemasseranese.weebly.com, associazionedonbarale@gmail.com.