23 ottobre 2018
Aggiornato 20:00

Rubano tre biciclette, minorenni nei guai

Tre giovanissimi fermati al centro commerciale gli Orsi dagli agenti della polizia. Tutti denunciati

BIELLA - Nel pomeriggio di ieri domenica 6 novembre tre giovani, due minorenni e uno appena maggiorenne, sono stati «beccati» in possesso di tre biciclette rubate settimane addietro. I fatti: alle ore 16.00 è arrivata una chiamata alla Sala Operativa della Questura da parte di un cittadino il quale segnalava la presenza, negli appositi stalli presenti presso il centro commerciale Gli Orsi, della propria bicicletta, rubatagli in data 3 novembre sempre presso il centro commerciale. Poco dopo l’arrivo degli operatori delle «Volanti», si avvicinavano tre giovani i quali, noncuranti della presenza dei Poliziotti in divisa, si accingevano ad aprire il lucchetto che bloccava le bici per andarsene. Gli agenti a quel punto bloccavano i giovani che, intimoriti, ammettevano di aver rubato, non solo la bicicletta oggetto dell’intervento, ma anche le altre due, intorno alla fine di ottobre presso la stazione ferroviaria. Avvisati i genitori dei due minorenni, affidate le biciclette al personale della vigilanza degli «Orsi» e ricevuta la denuncia di furto da parte del richiedente con contestuale riconsegna del velocipede al legittimo proprietario, per i tre ragazzi scattava la denuncia per furto aggravato in concorso.