23 ottobre 2018
Aggiornato 21:00

Cossato, casa distrutta da un incendio

Nessun ferito. Quattro squadre di vigili del fuoco per avere ragione delle fiamme, che hanno interessato soprattutto il tetto. Indagini anche dei carabinieri
Ben quattro le squadre intervenute, oggi, a Cossato, dei vigili del fuoco
Ben quattro le squadre intervenute, oggi, a Cossato, dei vigili del fuoco (Diario di Biella (M))

COSSATO - Molta paura, tanti danni ma per fortuna nessun ferito per un incendio scoppiato intorno alle 18,30 in una casa della borgata Bonardi. In pratica il tetto ha preso fuoco, quasi certamente per il mal funzionamento della canna fumaria del caminetto. Le fiamma hanno distrutto il tetto dell'abitazione, dove vivono tre persone. Nessuna delle tre ha subìto ferite né è rimasta intossicata. Quattro le squadre dei vigili del fuoco intervenute per domare l'incendio. Gli uomini dei soccorsi hanno impiegato circa un'ora per mettere tutto in sicurezza. Presenti anche i carabinieri. 

Le fiamme sono scoppiate intorno alle 18,30

Le fiamme sono scoppiate intorno alle 18,30 (© Diario di Biella (M))

Tanta paura, molti danni, ma per fortuna nessun ferito

Tanta paura, molti danni, ma per fortuna nessun ferito (© Diario di Biella (M))

Nelll'abitazione vivevano tre persone

Nelll'abitazione vivevano tre persone (© Diario di Biella (M))

Sui fatti indagano anche i carabinieri

Sui fatti indagano anche i carabinieri (© Diario di Biella)

Uno dei diversi mezzi impiegati

Uno dei diversi mezzi impiegati (© Diario di Biella (M))