18 novembre 2018
Aggiornato 14:30

Cossato, muore a 53 anni per un malore

Domani i funerali per Silvio Decostanzi (53 anni) che lascia moglie e una figlia

COSSATO - Un forte dolore al petto, poi è caduto in ginocchio, tra le braccia di un uomo che gli era accanto. E' morto così Silvio Decostanzi (53 anni), conosciutissimo in paese e non solo. L'uomo si trovava nel magazzino di Cuorgnè, dove lavorava. Vani i tentativi di colleghi di lavori di rianimarlo. Il malore s'è rivelato fatate. Il rosario s'è svolto questa sera, nella chiesa di santa Maria Assunta. Domani pomeriggio alle 15 amici e parenti potranno salutarlo un’ultima volta, nel corso del funerale. Oltre alla moglie Adriana e alla figlia sedicenne Alessia, Silvio Decostanzi lascia la mamma Josette e la suocera Rosaria.