18 ottobre 2018
Aggiornato 08:45

Biella, Ztl ridotta durante le feste natalizie

Nei giorni 27 novembre, 4, 11 e 18 dicembre non sarà in vigore il provvedimento domenicale allargato all'intero quadrilatero del centro

BIELLA - Torna, come ogni anno, la zona a traffico limitato ridotta in città nelle domeniche che precedono il Natale: lo ha stabilito la giunta votando una delibera che, come ogni anno, ha lo scopo di favorire chi vuole avvicinarsi al centro storico per lo shopping.

Il calendario
Nei giorni 27 novembre, 4, 11 e 18 dicembre non sarà dunque in vigore la ztl domenicale allargata all'intero quadrilatero tra via Repubblica, via La Marmora, via Pietro Micca e Riva ma soltanto quella dei giorni feriali, che comprende via Italia e le strade limitrofe (via Vescovado, parte di via Gramsci e di via XX Settembre, parte di via Dal Pozzo e di via Palazzo di Giustizia, il segmento di viale Matteotti intorno alla Fons Vitae, due dei quattro lati di piazza Vittorio Veneto, parte di via Duomo e via Marconi, via San Filippo). Nelle strade che avranno libero accesso al traffico, trattandosi di giorno festivo, saranno liberi senza limiti di tempo anche i parcheggi in zona blu.

Auto
Il calcolo dei posti auto intorno al centro storico, a meno di un chilometro a piedi da via Italia e nelle sole aree organizzate (esclusi quindi i posti in linea o a spina di pesce lungo le vie), ammonta a quasi 3500, tra cui spiccano i 60 posti all'ex ospedale in via Caraccio, aperti dallo scorso inverno grazie a un accordo tra Comune e Asl. La domenica sono tutti liberi, esclusi l'autosilos di via Dal Pozzo (178 posti) e il multipiano del centro commerciale I Giardini di via La Marmora, che però è gratuito per i primi 90 minuti di sosta.