18 ottobre 2018
Aggiornato 10:04

Maltempo, un venerdì di pioggia e allerta in tutto il Biellese

Strade chiuse, carreggiate ristrette e disagi un po' ovunque. Il miglioramento è previsto per il fine settimana

BIELLA - Una profonda circolazione depressionaria staziona sulla penisola iberica convogliando sulla nostra regione flussi molto intensi di aria umida in quota dai quadranti meridionali, che causano maltempo diffuso e persistente fino al pomeriggio di venerdì. Precipitazioni più abbondanti sono attese sulla fascia montana e pedemontana di Biellese e sulle pianure adiacenti. In seguito si avrà un graduale miglioramento del tempo con un'attenuazione delle precipitazioni a partire dai settori meridionali ed un generale esaurimento dei fenomeni nella serata di sabato. Risulta al momento chiusa la strada provinciale 229 «Trivero – Casapinta» al km 3+100 in Comune di Mezzana Mortigliengo. Restringimento della carreggiata: S.P. 233 «Masserano-Brusnengo» al km 0+850 in Comune di Masserano, S.P. 113  «Coggiola – Trivero» al km 2+000 in  Comune di Portula. Riaperta la S.P. 505 «Pollone – Favaro». Le sale operative della Provincia di Biella e della Regione Piemonte sono aperte per le esigenze segnalate dai sindaci del Biellese i quali sono costantemente in contatto radio con le Sale Operative; squadre del Coordinamento provinciale del Volontariato e del Corpo AIB sono attive sul territorio. Si raccomanda alla popolazione di tenere comportamenti di cautela, ad esempio: evitare di sostare su ponti o sotto versanti, di transitare in sottopassi allagati o tentare l’attraversamento di strade allagate; evitare di scendere ai piani cantinati se allagati, comunicare ogni situazione di potenziale pericolo al Sindaco del proprio Comune o al numero di emergenza 112.