18 dicembre 2018
Aggiornato 17:40

BTrees: la partnership col Biella Rugby mette radici

Dalla formazione a veri alberi da frutto, ecco come la sinergia tra due importanti realtà biellesi prende vita
BTrees e Biella rugby al team building di Roved Lab
BTrees e Biella rugby al team building di Roved Lab (Ufficio stampa Btrees)

BIELLA – Natale di semina per la new media agency BTREES; di veri alberi da frutto che verranno piantati nella Cittadella del Rugby, il centro sportivo in fase di realizzazione nel territorio biellese ad opera del Biella Rugby, con il sostegno della Federazione Nazionale.

Due realtà che fanno squadra
La collaborazione tra le due realtà biellesi è nata in ambito formativo, a partire dal ramo School di BTREES che nei mesi passati ha iniziato ad affiancare il Biella Rugby nel digital storytelling sui Social. Il ramo è fiorito traendo nutrimento dai valori, ha prodotto frutti e messo radici. Corrado Musso, responsabile marketing del team sportivo, dichiara: «Ci siamo rivolti a BTREES perché avevamo bisogno della loro professionalità, ci siamo trovati subito bene a collaborare con loro perché entrambi crediamo nella comunità e nella squadra. La collaborazione continua e ora ci lega anche l'amicizia». L'intesa tra Biella Rugby e BTREES ha trovato forza nella condivisione dei valori dello spirito di squadra, della dinamicità e della passione. Il Club biellese, attivo dal 1977, si distingue per una visione dello sport dove il gruppo vale più del singolo, si tratta di una vera community grazie alla partecipazione attiva delle oltre 700 famiglie alle partite e attività che coinvolgono i 460 atleti. Gli alberi reali, donati da BTREES, rispondono all'iniziativa lanciata dal Biella Rugby «Questa è anche casa tua, mettici le radici e pianta un albero», ma si caricano di un significato simbolico che ricorda l'identità della new media agency e la crescita di questa intesa con il club biellese.

I legami si rinforzano
I due team hanno rinforzato i propri legami con un'attività di team building ospitata in Roveda lab, dove «allenati» dallo Chef Maurizio Bosotti si sono confrontati su un campo di gioco culinario. Dal team di BTREES l'augurio natalizio che accompagna la donazione, riferendosi chiaramente all'esempio positivo del Biella Rugby, è il seguente: «A chi semina idee, a chi coltiva bellezza, a chi sceglie di brillare. A tutti i sognatori e creatori di nuove primavere di successo facciamo i migliori auguri di Buone Feste».