23 agosto 2017
Aggiornato 23:00
Rugby serie B

Orsi scatenati: Alghero travolto (51-31)

Brillante vittoria di Corrado Musso e compagni, nell'ultima partita del girone di andata. Contro i sardi è una vera e propria battaglia

La meta di Corrado Musso (foto di Stefano Socco) (© Biella Rugby)

BIELLA - Biella supera con una brillante vittoria per 51-31 il giro di boa, sconfiggendo l’Amatori Alghero che alla vigilia si presentava come l’inseguitore più immediato. La recente nevicata ed il campo in erba ancora imbiancato, ha obbligato le squadre a giocare sul campo sintetico.

La cronaca
Vincente al coin toss, Biella parte in attacco e al secondo minuto di gioco realizza la prima meta per mano di Corrado Musso che però non riesce a trasformare. Lo spettro dell’ultimo insuccesso è scacciato ed aver guadagnato presto il vantaggio, infonde sicurezza al XV di casa. Alghero porta avanti il suo gioco, sempre il solito: avanzamento con i calci in touche, conquista della palla e maul portata avanti il più possibile. Proprio in questo modo, al 9’ i sardi pareggiano. Anversa infila tra i pali la trasformazione e passano avanti. Stessa storia al 25’, ma nel finale, forse scontato, ci mette lo zampino l’arbitro: Biella provoca il crollo della maul e il direttore di gioco assegna la dovuta meta tecnica agli avversari che trasformano con facilità al centro dei pali. Gli Orsi contrattaccano, conquistati i ventidue avversari, approfittano di una punizione a favore per placcaggio alto, la giocano ed ottengono una touche ai cinque. Facile per Coda Zabetta, in grande giornata, segnare la seconda meta che Corrado Musso non riesce a trasformare. Anversa tenta un drop al 29’ e riesce nell’intento. Il finale del primo tempo è tutto gialloverde. Al 31’ va a segno Pallaro, si tratta della terza meta per i padroni di casa, ma la somma delle mancate trasformazioni, fa rimanere Biella indietro di due punti. Il sorpasso arriva a 5’ dallo scadere, quando segna Matteo Maia. Quarta meta non trasformata.

La ripresa
L’intervallo e i consigli di coach McLean riportano sul campo una costruzione di gioco rinnovata e decisamente più efficace. Dopo solo 1’ segna Grosso e tre minuti più tardi, replica Coda Zabetta. Martin Murgier trasforma in entrambe le occasioni. Alghero avanza, ma la difesa biellese questa domenica tiene perfettamente. Al 15’ i giochi si capovolgono ancora e al 15’ Panigoni compie un assolo che si conclude al centro dei pali. Al 18’ con gli Orsi in attacco, l’imprevedibile rimbalzo dell’ovale prossimo alla linea di meta, favorisce Grosso che intercetta e schiaccia in terra. Murgier non trasforma, ma il tabellone segna un confortante 46-17 per Biella. Al 22’, appena entrato in campo, Edo Barbera sigla la nona meta, purtroppo non trasformata, per i gialloverdi. Probabilmente certi di avere la partita in pugno, nel finale gli Orsi concedono troppo. Al 28’ Samuele segna la terza meta, trasformata da Anversa e al 34’ Paddeu centra il bonus. Anversa trasforma ancora.

Biella Rugby – Amatori Alghero 51-31 (20-17)

Marcatori: p.t. 2’ m. Musso C. n.t. (5-0); 9’ m. Daga tr Anversa (5-7); 25’ meta tecnica tr Anversa (5-14); 29’ m. Coda Zabetta n.t. (10-14); 30’ drop Anversa (10-17); 31’ Pallaro n.t. (15-17); 35’ m. Maia n.t. (20-17). s.t. 1’ m. Maia tr Murgier (27-17); 4’ m. Coda Zabetta tr Murgier (34-17); 15’ m. Panigoni tr Murgier (41-17); 18’ m. Grosso n.t. (46-17); 22’ m. Barbera n.t. (51-17); 28’ m. Samuele tr Anversa (51-24); 34’ m. Paddeu tr Anversa (51-31).

Biella Rugby: Maia; Murgier, Ongarello, Musso C., Braga (1’ st Galfione); Grosso, Ghitalla (18’ st Blotto); Pallaro, Musso F. (cap.) (5’ st Pellanda), Coda Zabetta; Panaro (21’ st Barbera), Bertone (12’ st Brua); Vaglio Moien (15’ st Gallo), Romeo, Panigoni. All. Callum Roy McLean.

Amatori Alghero: Peana; Figari, Serra, Ceglia, Del Rio (37’ st Bombagli), Samuele, Anversa; Giacci, Paddeu (37’ st Ilie), Lupi; Ferrara, Ogert (37’ st Fall); Greco, Daga (cap.), Bonetti. A disp.: Camboni. All. Marco Anversa.

Arbitro: sig. Stefano Bolzonelli.

Calciatori: Anversa (Amatori Alghero) 5/5; Murgier (Biella Rugby) 3/5; Musso C. (Biella Rugby) 0/4.

Punti in classifica: Biella Rugby 5, Amatori Alghero 1.

Serie B girone 1 – Risultati 11a giornata: Monferrato – Cus Milano 22-22; Sondrio – Cus Torino 22-55; VII Torino – Amatori Capoterra 65-26; Piacenza – Cogoleto 73-5; Biella Rugby – Amatori Alghero 51-31; Rovato – Lecco 21-31.

Classifica. Cus Torino punti 45; Piacenza 39; VII Torino 35; Biella Rugby 34; Cus Milano e Amatori Alghero 28; Monferrato 27; Sondrio 23; Lecco 19; Amatori Capoterra e Rovato 14; Cogoleto 13.