19 ottobre 2017
Aggiornato 09:00
Cronaca Biella

Porte aperte a Città Studi

Pre-iscrizioni per l'anno scolastico 2017-2018: c'è tempo fino al 6 febbraio. Open day il prossimo 28 gennaio. Ora il percorso formativo diventa triennale

BIELLA - Novità in arrivo per i ragazzi che si apprestano a terminare l’ultimo anno delle scuole secondarie di I grado (scuole medie) e si trovano a dover effettuare la pre-iscrizione all’anno scolastico 2017/2018.
I giovani che non intendono proseguire con un tradizionale percorso di studi, preferendo una formazione mirata che li aiuti ad inserirsi in tempi più rapidi nel mondo del lavoro, infatti, possono optare per il corso professionalizzante di operatore della trasformazione agroalimentare.Il corso proposto da Città studi è progettato per promuovere la crescita educativa e personale degli studenti ed è al tempo stesso realizzato in raccordo con il sistema delle imprese per valorizzarne la valenza professionale.

La novità
Per la prima volta, infatti, Città studi è stata riconosciuta dalla Regione come sede di un percorso formativo triennale (non più biennale), che rilascia una qualifica professionale, ed è volto a combattere il preoccupante fenomeno della dispersione scolastica, puntando sul sistema duale dell’alternanza scuola/lavoro. Nello specifico, destinatari del corso sono i ragazzi dai 14 ai 24 anni che hanno completato il primo ciclo di istruzione (ovvero in possesso di licenza media), privi di titolo di scuola secondaria di II grado, anche in apprendistato.

Obiettivo
L'operatore della trasformazione agroalimentare è una figura con caratteristiche esecutive, le cui mansioni sono legate alle tecniche di lavorazione e trasformazione del prodotto agroalimentare, alle norme igienico-sanitarie, alle caratteristiche merceologiche e alla valorizzazione del prodotto stesso. Il corso forma un professionista in grado di intervenire nel processo lavorativo, avendo competenza nello svolgimento delle diverse fasi di trasformazione, conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti alimentari e che potrà inserirsi nel settore dell'alimentazione, lavorando presso attività commerciali quali ristoranti, pizzerie, gastronomie, pasticcerie, caseifici.

Il corso
Il triennio propone un monte ore complessivo di 2.970 ore (990 per ogni annualità) con frequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì. Valore aggiunto del corso è la possibilità di cimentarsi direttamente con il contesto lavorativo di riferimento, acquisendo da subito familiarità con le dinamiche pratiche e operative del settore. Se il primo anno prevede un percorso di impresa formativa simulata in aula e laboratorio, a partire dal secondo anno, con l’alternanza scuola/lavoro, la didattica si sposta in azienda, grazie ad un lavoro sinergico di progettazione con le imprese. Gli studenti hanno così modo di acquisire le competenze direttamente in reparto, entrando in contatto con le diverse realtà aziendali coinvolte nei singoli progetti formativi.

Open day
Per consentire ai ragazzi di testare con mano la qualità della didattica, incontrare i docenti e vedere ambienti ed aule della formazione professionale, Città studi propone una serie di open day: per tutto il mese di gennaio, previo appuntamento, sarà possibile assistere alle lezioni del biennio in corso. Sabato 28 gennaio, invece, l’agenzia formativa di Corso G. Pella 10 aprirà le sue porte, dalle ore 10.30 alle ore 16.30 per accogliere famiglie e ragazzi in visita.

Quando e come iscriversi
Come da circolare del Miur, la fase di pre-iscrizione all’anno scolastico 2017/2018 per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado si chiuderà alle ore 20 di lunedì 6 febbraio. Quest’anno, inoltre, Città Studi propone l’attivazione anche di un quarto anno post qualifica in tecnico della trasformazione agroalimentare, rivolto a giovani (fino al compimento del 25° anno d’età) che abbiano già conseguito una qualifica professionale nel settore. La frequenza del IV anno integrativo consente di ottenere un diploma professionale. In questo caso, però, e per i ragazzi già in possesso di una licenza media inferiore, i termini per iscriversi al corso triennale e al quarto anno, resteranno aperti sino ai primi di settembre 2017, rivolgendosi direttamente a Città studi.