26 maggio 2019
Aggiornato 14:00
Cronaca Biella

Più attrezzati contro gli allagamenti

Ente manifestazioni Riva e volontari comunali si uniscono e donano un mezzo di trasporto

BIELLA - A causa delle sempre più numerose emergenze meteorologiche che provocano ingenti allagamenti, il comune di Biella ha acquistato, per fronteggiare queste evenienze, una nuova idrovora, più potente ed efficiente di quella che si aveva in dotazione, che fosse in grado di aspirare 2.500 litri al minuto.

La necessità di un carrellino soddisfatta grazie all'Ente ed ai volontari comunali
È emersa così una nuova esigenza e cioè la necessità di acquistare il carrellino per trasportarla in modo sicuro ed efficace. A questa mancanza hanno risposto prontamente l’Ente manifestazioni Riva di Biella ed i volontari del gruppo comunale della città di Biella. Il costo del carrello è di 820 euro, coperti per 650 dalla donazione dell’Ente manifestazione e per la restante somma dall’autotassazione dei volontari, sempre pronti a «donare» non solo energie fisiche ma anche economiche. «Ringrazio l’Ente manifestazioni Riva, in particolare nella persona del presidente Paolo Robazza - dichiara l’assessore Stefano La Malfa - che guida un’associazione sempre attiva e pronta a aiutare la città e non solo il quartiere Riva di cui sono instancabili animatori, l’Ente manifestazioni Riva è veramente una colonna portante del tessuto urbano di Biella. La nostra gratitudine va anche a tutti i volontari, lavoratori infaticabili e generosi, che svolgono un ruolo fondamentale per la nostra sicurezza».