22 agosto 2019
Aggiornato 22:00
Cronaca di Biella

Operazione anti-droga a Villa Ottino

Carabinieri dentro la struttura che ospita cittadini stranieri, ad Occhieppo Superiore. Da mesi è in corso anche una polemica politica, in paese

OCCHIEPPO SUP. - Operazione anti-droga dell'Arma dei carabinieri, questa mattina, all'interno di Villa Ottino, in paese. Anche con l'ausilio di diverse unità cinofile, provenienti da Torino, i militari hanno controllato locali e ospiti della struttura, cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale. Al momento non si conoscono gli esiti della perquisizione.

La polemica
La presenza di cittadini stranieri, e anche la possibilità che circolino sostanze stupefacenti, è da tempo oggetto di vivaci polemiche politiche tra il sindaco Emanuele Ramella Pralungo e alcuni consiglieri comunali di minoranza, tra cui l'ex primo cittadino Guido Dellarovere.