18 gennaio 2020
Aggiornato 22:00
Pallacanestro Biella

«Al Forum gli avversari hanno motivazioni straordinarie»

Coach Michele Carrea fa il punto sulla prossima sfida dell'Angelico, domenica, contro Latina (ore 18)

BIELLA - Così coach Michele Carrea commenta il prossimo match di campionato, in programma domenica al Biella Forum contro la Benacquista Latina (ore 18).

Il bilancio del mese di gennaio
«Abbiamo concluso con due esaltanti vittorie in trasferta la serie di partite di inizio anno, figlie di un percorso che è passato anche dal momento difficile delle tre sconfitte consecutive con Scafati, Casale Monferrato e Siena. I successi ad Agrigento e a Roma ci hanno dato sicurezza, le tre sconfitte di inizio anno più desiderio e più volontà di fornire prestazioni in trasferta sufficienti per portare a casa i due punti - ha detto il coach, al suo secondo anno in città da capo allenatore -. Ci siamo riusciti, ora l'errore più banale sarebbe quello di pensare che in casa le cose possano essere più facili. Sappiamo che le squadre vengono al Biella Forum consapevoli di dover disputare prestazioni straordinarie per strappare la vittoria e con la motivazione di quelli che giocano contro i primi della classe».

La sfida di domenica
«Domenica affronteremo Latina, squadra ben attrezzata, con giocatori di qualità, italiani di grande esperienza nella categoria e due americani che nel percorso della stagione sono cresciuti partita dopo partita e vivono un momento estremamente positivo - ha detto il tecnico -. Per ottenere i due punti dovremo giocare con la stessa energia che abbiamo messo sui difficili campi di Agrigento e Roma, sapendo che dalla nostra torneremo ad avere il pubblico pronto a esserci da stimolo. Dovremo essere i primi però ad accendere la gente e la partita, a far sì che sia giocata sui nostri ritmi e con i nostri punti di forza».