11 dicembre 2019
Aggiornato 20:30
Pallacanestro Biella

De Vico star, Venuto certezza e Hall polemico

Tutti positivi i giocatori rossoblù nella vittoria contro Latina... Tranne la stella americana

BIELLA - Presentazione ampiamente sufficiente per la Pallacanestro Biella, vittoriosa contro Latina sul punteggio di 92 a 85. Ecco le nostre pagelle.

Carl Wheatle al Forum (foto Tesoro)

Carl Wheatle al Forum (foto Tesoro) (© Pallacanestro Biella)

FERGUSON (20 punti) VOTO 7. Prova offensiva non proprio brillante, anche se le statistiche dicono bene. E difesa non sempre eccellente. Ma ha piazzato canestri importanti, riuscendo mentalmente a restare sempre in partita nonostante le marcature subite da Latina.

HALL (0 punti) VOTO 4. Nessuna voglia di fare un caso. Hall è fatto così. Prendere o lasciare. Una serata storta può capitare a tutti. Impossibile però non vedere che non tornava in difesa e neanche alzava il braccio quando l'avversario diretto tirava per disturbarne il tiro. In attacco ha sparacchiato a salve. Bene i 16 rimbalzi, per carità, e diversi assist ai compagni degni di nota. Ma l'atteggiamento in campo è parso inaccettabile. I panni sporchi si lavano in famiglia (in palestra e nello spogliatoio). Non certo davanti a 3500 spettatori.

MASSONE ne

VENUTO (11 punti) VOTO 7. Percentuali contro di lui. Ma in una serata difficile non ha perso la testa, continuando a far giocare la squadra (nonostante la sceneggiata di Pastore). Fino alla vittoria. Sempre una sicurezza.

POLLONE L. (6 punti) VOTO 7. Peccato qualche errore di troppo al tiro. Il suo compito di cambio lo assolve però nel migliore dei modi. In crescita.

DE VICO (35 punti) VOTO 9. Prestazione al tiro superba. In difesa ha spesso subito Uglietti. Complessivamente una prova da titolare aspirante stella.

UDOM (9 punti) VOTO 6. Troppe incertezze e mai davvero incisivo nell'economia della gara. Sa fare (e l'ha mostrato) di meglio

POLLONE M. ne.

WHEATLE (2 punti) VOTO 5. Coach Carrea l'ha difeso in sala stampa, insistendo sull'età e il tempo necessario per maturare. Prova obiettivamente al di sotto di quanto mostrato nel recente passato. Sia in attacco sia in difesa. Che valga di più dei 12 minuti visti oggi è poco ma sicuro.

RATTALINO ne

TESSITORI (9 punti) VOTO 6. Aveva il difficilissimo compito di misurarsi con l'ottimo Poletti. Ha alternato buone cose ed errori. Nella sua prestazione mancano rimbalzi e ci sono troppi falli e palle perse. Anche lui, bene, ma non benissimo.

CARREA VOTO 8. La squadra ha vinto una gara complessa, con zero punti di contributo da parte di un americano, spesso palesemente in polemica (con i compagni? l'allenatore? gli arbitri? il mondo?). Il primato in classifica ed il rendimento di tanti giocatori mostrano l'ottimo lavoro del coach. 

De Vico con la maschera protettiva (foto Tesoro)

De Vico con la maschera protettiva (foto Tesoro) (© Pallacanestro Biella)