23 giugno 2018
Aggiornato 08:00
Eventi & Cultura | Vigliano

Presentazione di «Tosse e amore» di Carla Fiorio

Venerdì 24 febbraio, alle ore 18, la biblioteca civica ospiterà Carla Fiorio per la presentazione del suO romanzo

VIGLIANO - Venerdì 24 febbraio, alle ore 18, la biblioteca civica ospiterà Carla Fiorio per la presentazione del suo primo romanzo "Tosse e amore".
Nella quotidianità attiva di una donna attiva, fra famiglia e lavoro, irrompe l'ansia, che cambia radicalmente l'approccio all'esistenza e le priorità. Così racconta l'autrice. «La protagonista di «Tosse e amore» è Rebecca, una tre M: moglie, madre, manager. La sua è una condizione comune a tante donne, nella quale, con energia ed equilibrismo, si destreggia quotidianamente molto bene. Un giorno però un imprevisto la scaraventa in un mondo a lei sconosciuto, quello dell'ansia, im pedendole di affrontare la vita di sempre. Gli attacchi di panico di cui è vittima deformano la sua personalità, bloccando ogni sua capacità di agire, pensare e decidere. La via verso la guarigione sarà tutta in salita ma Rebecca verrà aiutata da guide inaspettate che l'accompagneranno in un cammino tanto inconsueto quanto efficace. Rebecca si troverà a essere una donna nuova, più consapevole e determinata, ma soprattutto grata del percorso che la malattia l'ha costretta a seguire perché è questo che le ha consentito di trovare la sua vera identità».

Carla Fiorio
Carla Fiorio è nata e vive nel Biellese con il marito Amedeo e la figlia Matilde dalla quale è stata ispirata per le sue prime pubblicazioni: «Babibù e il dizionario magico di Biella» (2006), «Mister Daù e il diamante rosa» (2007) e «Martina amica dei lupi» (2009). E’ giornalista pubblicista, ha elaborato per lavoro alcune monografie socio-economiche sui distretti industriali ed è stata premiata per due racconti in concorsi letterari nazionali. Nel 2012 ha pubblicato insieme a Debora Ferrero il saggio sull’importanza della mentalità imprenditoriale «Human spirits e cultura d’impresa» che due anni dopo è stato tradotto anche in lingua inglese. Nel 2014 ha curato i testi del volume «The Fila Story» che celebra la storia centenaria del marchio di abbigliamento sportivo. «Tosse e amore» è il suo primo romanzo.