Cronaca | Cronaca Biella

Guardia giurata scomparsa: drammatiche ricerche

Rosario Saporito ha con sé la pistola d'ordinanza. Si teme un gesto estremo

Volontari della Protezione civile, ad Andorno Micca ieri
Volontari della Protezione civile, ad Andorno Micca ieri (Diario di Biella (M))

BIELLA - Ricerche senza sosta per la guardia giurata scomparsa dal primo pomeriggio dell'altroieri. Ad allertare le forze dell'ordine è stata la moglie, comprensibilmente, spaventata per il mancato ritorno a casa del marito. Ma non solo. In casa i familiari di Rosario Saporito (52 anni) avrebbero anche trovato un biglietto preoccupante. Il timore infatti è che l'uomo possa voler compiere un gesto estremo. Pare infatti che Saporito abbia con sé la pistola d'ordinanza.

Le ricerche
Vigili del fuoco, protezione civile e forze dell'ordine sono sulle tracce dell'uomo da giorni, battendo un po' tutte le piste. Per ora senza risultati. L'ultima segnalazione della presenza dell'uomo è di venerdì, dalle parti di Pavignano, in direzione Valle Cervo. Il coordinamento dei soccorritori, infatti, è ad Andorno Micca.

(© Diario di Biella (M))

(© Diario di Biella (M))

(© Diario di Biella (M))