11 dicembre 2018
Aggiornato 13:02

Vittoria a Sondrio. Biella Rugby secondo

Successo in trasferta (36-22) nella gara di recupero che vale l'aggancio del VII° Torino
Un momento della gara
Un momento della gara (Biella Rugby)

BIELLA - Continua la cavalcata gialloverde verso la vetta della classifica: oggi contro Sondrio, oltre alla brillante vittoria 36-22, il Biella Rugby conquista bonus e aggancia VII° Torino al secondo posto. L’obiettivo alla vigilia di questo recupero era uno solo: vincere, anche se ottenere il punteggio più alto in casa dei valtellinesi è stato, nel tempo, sempre molto difficile. Concentratissimi sulle proprie volontà, gli Orsi promuovono un inizio match con il botto e dopo soli 10’ comandano 19-0 e si trovano ad un passo dal bonus: mete di Forestier, non trasformata, Ongarello e ancora Forestier che trasforma le ultime due. Sondrio, più leggero e meno esperto di quanto non ricordassimo in mischia, si riprende dall’incubo e segna i primi sette punti al 12’. Il match si fa più equilibrato e prima del riposo i padroni di casa riescono a segnare una seconda volta. Prima e dopo la meta, Forestier infila tra i pali due calci di punizione che annullano quasi intermente il vantaggio creato da Sondrio. Sul 12-25 riprende la sfida con un calcio messo a segno per parte: prima Grillotti, poi Forestier. A ridare la spinta ai biellesi, al 18’ arriva la meta di Alessandro Ghitalla. Solo cinque punti a causa della mancata trasformazione, ma è la quarta meta per Biella e il bonus è assicurato. Prima della fine, ancora una meta per Sondrio e un calcio di Forestier. Il punteggio, rimasto sempre ben oltre il break per Biella, non lascia spazio alle sorprese.

Sondrio – Biella Rugby 22-36 (12-25)

Marcatori: p.t. 2’ m. Forestier n.t. (0-5); 5’ m. Ongarello tr. Forestier (0-12); 9’ m. Forestier tr. Forestier (0-19); 12’ m. Grillotti tr. Robb (7-19); 16’ c.p. Forestier (7-22); 24’ m. Sole n.t. (12-22); 32’ c.p. Forestier (12-25). s.t. 3’ c.p. Grillotti (15-25); 13’ c.p. Forestier (15-28); 18’ m. Ghitalla n.t. (15-33); 30’ m. Della Cristina F. tr. Grillotti (22-33); 33’c.p. Forestier (22-36).

Sondrio: Di Clemente; Grillotti, Rotella, Schenatti, Gobbi; Robb, Schena; Della Cristina C., Sole (cap.), Silvestri; Varisto, Moretti; Azzalini, Della Cristina F.; Padranzini. A disp.: Amonini, Paruscio, Ciapponi, Volontè, Antoniazzi, Guizzardi, Capetti. All. Andrew Fraser Robb.

Biella Rugby: Maia (14’ st Sciarretta); Galfione, Ongarello (cap.), Musso C., Sarubbi; Forestier, Ghitalla (20’ st Guelpa); Coda Zabetta (30’ st Salino), Gorla (1’ st Musso F.), Pellanda; Eftimie (1’ st Chtaibi), Bertone (11’ Brua); Vaglio Moien, Romeo, Panigoni (30’ st Gallo). All. Callum Roy McLean.

Arbitro: sig. Stefano Bolzonella.

Punti in classifica: Sondrio 0, Biella Rugby 5.

Classifica. Cus Torino punti 55; Biella Rugby e VII° Torino 48; Monferrato 42; Piacenza 41; Amatori Alghero 40; Cus Milano 29; Lecco 28; Amatori Capoterra 25; Sondrio 23; Rovato 20; Cogoleto 14.