21 aprile 2021
Aggiornato 18:30
Eventi

Biella e dintorni: 8 appuntamenti per sabato 25 marzo

Paesaggio e natura, mostre, concerti, cinema e molto altro per iniziare al meglio questo weekend. Ecco le nostre proposte

BIELLA – Esperienze all'aperto, arte, musica, cinema e appuntamenti per i più piccoli per iniziare bene il weekend. Ecco i nostri consigli.

Outdoor e sport
Ci saranno anche due scene interpretate dagli attori di Teatrando nel percorso di visita proposto al Santuario di Oropa in occasione delle «Giornate Fai di primavera». Intitolato «Come due sorsi d'acqua», l'intervento della compagnia animerà due dei luoghi di visita: le storiche lavanderie dell'istituto delle Figlie di Maria e una delle cappelle del Sacro Monte. L'acqua, presente come elemento naturale a Oropa con il suo torrente, la fontana del «burnel» e le lavanderie, ha anche un significato sacro e simbolico. Intorno alla vasca delle lavanderie, un gruppo di donne parlerà di Maria e del suo rapporto con un figlio tanto speciale come Gesù, attraverso una canzone popolare, i versi di una poesia e una riflessione filosofica. Nella cappella del Sacro Monte, dedicata al racconto evangelico de «Le nozze di Cana», quando Gesù trasformò l'acqua in vino, verrà allestita una scena di forte impatto visivo, che riproduce un banchetto nuziale fuori dallo spazio e dal tempo. La regia è curata da Paolo Zanone e Veronica Rocca. Le scene verranno proposte sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18. Il percorso Fai al Santuario prevede inoltre visite alla Basilica Superiore (con salita alla cupola), al Cimitero Monumentale e, solo per gli iscritti al Fai, anche alla Biblioteca e all'Osservatorio Meteosismico. Info: Ars Teatrando 333 5283350, www.teatrandobiella.it, teatrando@teatrandobiella.it.
A Trivero, Casa Zegna visita guidata (solo su prenotazione e per maggiorenni) al Lanificio Ermenegildo Zegna: orari partenze: 10.30; 11.30; 14; 15, laboratori didattici (5-14 anni) «Un posto che mi piace» (su prenotazione) con l'artista Laura Pugno all'interno del progetto «All'Aperto». Crea il tuo spazio preferito usando fili colorati, immagini e colori! Continuativi dalle ore 10 alle 18.
Sabato e domenica visite libere e guidate a Casa Zegna, archivio storico e spazio museale. Mostra permanente «Cent'anni di eccellenza» e mostra temporanea «Alek O., Laura Pugno e Valentina Vetturi: tre Artiste per Trivero» con i risultati dei laboratori tenuti da Alek O. e Laura Pugno con i ragazzi della scuola secondaria di Trivero. Valentina Vetturi presenta invece una tappa del suo progetto «Alzheimer Café» studiata appositamente per «All'Aperto». Tutte le visite e i laboratori sono gratuiti. La prenotazione è obbligatoria. Visite a contributo libero a favore del Fai, Fondo Ambiente Italiano. Info: Casa Zegna 015 7591463, www.casazegna.org, info@oasizegna.com.
Da Piverone, seguendo la Via Francigena, sui dolci declivi della serra morenica. Ritrovo alle 8.50 a Piverone, in piazza Lucca. Partenza alle 9. Rientro fra le 12 e le 13. Partendo da Piverone, (piazza Lucca, di fronte alle Scuole Medie), seguiremo la Via Francigena verso Viverone, lambendo il «Gesiun». Abbandoneremo poi la via, per salire sulla Serra Morenica fino a Zimone, percorrendo gli antichi sentieri che univano i paesi sul crinale. Viste impareggiabili sull'anfiteatro morenico. In tutto 2/3 ore di cammino, circa 9 km, per la maggior parte su strade sterrate, dislivello circa 200 metri, percorso circolare; aperta a tutti, cani e gatti compresi. Caldamente consigliate le calzature adatte a terreni non asfaltati. La camminata si svolgerà con qualunque condizione atmosferica. Sono gradite le offerte, come contributo alle spese di manutenzione della Via Francigena. Escursione condotta da Marcello Vallese, guida ambientale escursionistica. Info: 338 6980535, viafrancigenacavaglia@gmail.com.

Musica
A La mia crota, di Biella, via Torino 36/c dalle 22.15 «Music in a Bottle». Un piccolo e intimo spazio tra le bottiglie de La mia Crota, in cui musicisti biellesi e altri, da terre più lontane, presentano la musica che più sta loro a cuore. Stasera: Grazie Sig. Rossi. Chi è Vasco Rossi? Per la Vascorock semplicemente un grande cantautore, che ha scritto alcune delle più intense canzoni della nostra storia musicale contemporanea. Grazie Sig. Rossi è un concerto-omaggio, un modo per ascoltare Vasco per ciò che è veramente: il Signor Rossi. Con questa idea nasce il progetto Grazie Sig. Rossi, realizzato live dal Vascorock Acoustic Quartet (batteria, basso e chitarra acustici, voce). Un modo diverso per ascoltare un grande cantautore italiano, lasciando da parte, speriamo, gli stereotipi positivi e negativi che ne contraddistinguono l'immagine. Massimo Romagnolo (voce), Alex Farucci (chitarra acustica, voce), Vincenzo D'Onofrio (basso acustico), Jacopo Lunardi (batteria). Si accettano prenotazioni solo per l'aperitivo e la cena. Info: La mia crota 015 30588, www.lamiacrota.it, info@lamiacrota.it. A Cigna Dischi ospiti Note Lunatiche, dalle 17 Note Lunatiche vi presenta il suo passato, il suo presente e ci tiene a coinvolgervi nel suo futuro. Grazie alla collaborazione con Cigna Dischi vi propone un aperitivo per conoscere meglio il progetto. Troverete: Pattume musicale arrotolato nell'era dell'aperitivo, esclusivo Dj set a cura di Radio Kebab direttamente dalle libere e liberate frequenze di Radio Blackout 105.250 Fm (Torino).

Cinema
Alle 21 a Piedicavallo, Teatro Regina Margherita, la rassegna di cinema di montagna. Stasera: La catena, di Paolo Vinati (Italia, 2016), Trento Film Festival 2016, Orizzonti Vicini, grazie alla gentile concessione del regista, Panaroma, di Jon Herranz (Spagna, 2015),Trento Film Festival 2016, Alp&Ism, Premio «Mario Bello», Metronomic, di Vladimir Cellier (Francia, 2015), Trento Film Festival 2016, Alp&Ism, Lifelines, di Ross Harrison (Regno Unito, 2014), Trento Film Festival 2016, Terre Alte. Info: www.piedicavallo.com, prolocopiedicavallo@libero.it.

Mostre
A Biella Piazzo, «Meraviglie». L'arte contemporanea in ceramica con i suoi maggiori protagonisti. A Palazzo Ferrero e Palazzo Gromo Losa. «Espresso and Cappuccino Cups», a cura di Rolando Giovannini a Palazzo Ferrero. Inaugurazione delle mostre nelle due sedi alle 18. Orario: sabato dalle 15 alle 18.30, domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30. Ingresso alle mostre: intero 4 euro, ridotto 3 euro. Info: 349 7252121, cittaditerre@gmail.com.

Per i più piccoli
Alle 11 alla Biblioteca dei ragazzi Rosalia Aglietta Anderi, Villa Schneider, piazza La Marmora 6, Biella, Il cane sordo che sentiva il suono dell'arpa: letture del libro Io sono Lavan. Musiche di Veronica Lo Surdo (arpa), letture di Elisa Vezzuto, animazioni di Giuliana Morena. Laboratorio con realizzazione di uno strumento musicale. Info: bibragazzi@comune.biella.it.