16 ottobre 2019
Aggiornato 09:00
Biella

«Rifiuti e sporcizia... Quante risorse sprecate per pulire tutto»

Lettera aperta del sindaco di Ponderano e del direttore dell'Asl: malcostume che costa tanto

PONDERANO - Il sindaco del paese, Elena Chiorino ed il direttore dell'Asl, Gianni Bonelli, hanno diffuso il seguente comunicato in merito al decoro e alla pulizia nei pressi del nuovo ospedale.

Tante segnalazioni
«Poiché sono sempre più frequenti le segnalazioni riguardanti rifiuti gettati e immondizia abbandonata all’esterno del nuovo ospedale, la direzione dell’Asl di Biella ed il Comune di Ponderano ritengono necessario precisare che tutta l’area è oggetto di costanti interventi di pulizia da parte di società incaricate. Svuotamento cestini, spazzamento meccanico e manuale, i cui costi sono integralmente sostenuti dall’Azienda sanitaria e dal Comune, sono attività regolarmente effettuate ma risultano fatalmente vane di fronte alla disattenzione, alla noncuranza ed all’inciviltà di troppi! La sola «buona educazione» ed il corretto utilizzo, da parte di tutti, dei numerosi contenitori esistenti consentirebbe di mantenere naturalmente il dovuto decoro in tutta l’area ed invece le cartacce abbandonate ovunque ed i mozziconi a terra la rendono sempre più spesso indecente, testimoniando una maleducazione diffusa contro la quale ben poco possono gli sforzi profusi e le risorse impegnate».

Risorse sprecate
«Si ritiene fosse doveroso da parte dell’Asl di Biella e del Comune di Ponderano denunciare questo malcostume che, oltre a frustrare l’impegno dei due enti, impone l’utilizzo di preziose risorse che potrebbero conoscere impieghi in campo sanitario assai più proficui per tutta la collettività".