20 luglio 2017
Aggiornato 16:00
Cronaca Biella

Nascondeva in casa 55 grammi di hashish, giovane nei guai con la Polizia

Controllo durante le feste. Nella rete delle forze dell'ordine un ragazzo di 22 anni, che dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio

La droga sequestrata (© Polizia di Stato Biella)

BIELLA - Durante une dei numerosi servizi volti alla prevenzione e repressione dei reati, intensificati in occasione delle festività pasquali, nel tardo pomeriggio di sabato 15 aprile, un equipaggio della squadra volanti della Questura di Biella, procedeva al controllo di N.C., giovane 22enne biellese, noto agli operatori per precedenti specifici in materia di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre questi stava transitando a piedi in una via del centro cittadino. Visto l’atteggiamento nervoso nel corso del controllo e, a causa dei precedenti specifici, i poliziotti decidevano di effettuare una perquisizione presso il domicilio di quest’ultimo.

I controlli
L’atto di polizia giudiziaria dava esito positivo in quanto, all’interno dell’abitazione, veniva rinvenuto un barattolo di vetro contenente sei involucri di cellophane con hashish per un peso totale di circa 55 grammi, un bilancino elettronico di precisione ed un taglierino con la lama ancora sporca della predetta sostanza. Tutto il materiale di cui sopra veniva sottoposto a sequestro e N.C. veniva denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.