17 agosto 2017
Aggiornato 11:30
Cronaca del Biellese

Scrive su Facebook insulti contro i carabinieri. Denunciato giovane di Masserano

Pubblica commenti diffamatori contro l'Arma, sul profilo di un giornale online. Ora ne dovrà rispondere alla giustizia

BIELLA - Non tutti, evidentemente, hanno ancora chiaro che sui social non si può scrivere quello che si vuole e soprattutto come si vuole, magari non rispettando l'onorabilità altrui. Non certamente un giovane di 28 anni, residente a Masserano, che sul profilo social di un giornale online ha scritto una serie di messaggi contro l'Arma dei carabinieri.

I fatti
L'articolo è della scorsa settimana e si occupava di un fatto di cronaca nera legato ad un intervento dei militari di qualche giorno prima. Sulla pagina Facebook della testata il giovane, che ha un passato con qualche segnalazione da parte delle forze dell'ordine legata al possesso di droga, ha scritto una serie di frasi diffamatorie e offensive nei riguardi degli uomini in divisa. L'episodio non è ovviamente sfuggito alle forze dell'ordine. D'ufficio è partita quindi la denuncia per vilipendio alle forze armate, minaccia a pubblico ufficiale e oltraggio a pubblico ufficiale.