22 novembre 2017
Aggiornato 23:00
Cronaca di Biella

Operazione anti-pedofilia, perquisito un appartamento in Riva

Blitz della Polizia di Stato, all'alba. Sequestrate immagini e video. Le autoritą giudiziarie stanno valutando la posizione del proprietario della casa dove sono entrati gli agenti

BIELLA - Operazione anti-pedofilia, ieri, all'alba, in città. In molti in Riva, infatti, si sono accordi delle volanti della Polizia di stato, sezione polizia postale, guidati dal commissario capo Andrea Andreotti. Gli uomini in divisa hanno fatto irruzione in un appartamento della zona e sequestrato diverso materiale, tra cui fotografie e video. L'indagine era coordinata da una Procura della Repubblica non biellese, che prevedeva perquisizioni e controlli su tutto il territorio nazionale. Poche le informazioni che trapelano dalla Questura biellese. Anche la posizione di fronte alla legge dell'uomo è al vaglio degli inquirenti, che per ora non pare abbiamo deciso alcuna misura. Nei prossimi giorni sono previsti aggiornamenti su una vicenda che, in zona, ha destato un certo clamore.