28 giugno 2017
Aggiornato 12:30
Cronaca di Biella

Manganello nel bagagliaio dell'auto, giovane finisce nei guai

Controllo del territorio da parte della Polizia di Stato, giovedì un ragazzo di Cossato si prende una denuncia

VIGLIANO - Un giovane residente nel Comune di Cossato (P.D., 28 anni) è stato denunciato dalla Polizia di Stato per porto d'armi e oggetti atti ad offendere. In pratica gli agenti hanno rinvenuto nella sua automobile uno sfollagente in acciaio, allungabile fino a 65 centimetri. Il controllo è avvenuto a Biella, nella serata di giovedì. A bordo dell'auto c'era un amico del giovane denunciato alle autorità, sul quale però non è emersa alcuna irregolarità. L'arma impropria è stata trovata dagli uomini in divisa all'interno del bagagliaio.