19 agosto 2017
Aggiornato 18:30
Cronaca del Biellese

Blitz e sequestri: smantellata rete di spaccio di droga

Doppia operazione della Polizia di Stato. Tre persone denunciate all'autoritą giudiziaria

BIELLA - Importante operazione di polizia finalizzata a smantellare la rete di spaccio di droga presente sul territorio. Gli agenti della squadra mobile infatti, nei giorni scorsi, hanno fermato il conducente di un'auto, dove è stata rinvenuta una modesta quantità di droga. Ma il ritrovamento è stato il punto di partenza per un'indagine che ha portato a ben altri ritrovamenti. 

I fatti
Gli agenti infatti hanno effettuato una perquisizione nelle abitazioni della donna (M.A., 34 anni anni) e del compagno (P.M., 21 anni) fermati poco prima, residenti fuori dal Biellese. In casa della donna sono state trovate pastiglie di anfetamina e 90 grammi di marijuana e hashish suddivise in dosi pronte per essere smerciate sul mercato; inoltre, materiale per il confezionamento degli ovuli. In casa del ragazzo invece sono stati trovati 7 grammi di hashish. Una terza persona infine è stata denunciata in libertà all'autorità giudiziaria. Si tratta di M.G. (33 anni), ritenuto uno dei fornitori della piazza biellese. Durante la pequisizione in casa i poliziotti hanno trovato nove piantine di marijuana, 85 grammi di hashish oltre al kit per confezionare le dosi.