28 giugno 2017
Aggiornato 12:30
Eventi

Biella e dintorni: 8 cose da fare domenica 14 maggio

Sport e natura, musica e cultura, attività per grandi e piccini. Ecco cosa ci attende per questa ricca giornata

Biella gli appuntamenti di domenica 14 maggio (© )

BIELLA – Una domenica ricca di sorprese e di opportunità. Noi vi diamo qualche consiglio per godervela come più vi piace.

Oudoor e sport
Al Parco Avventura di Veglio, ingresso gratuito al parco per tutte le mamme che accompagnano i figli sui percorsi sospesi fra gli alberi. Info: Parco Avventura 015 702488, veglio.parcoavventura.it, veglio@parcoavventura.it. 
Alla Tenuta Castello di Cerrione, il panino gourmet, picnic all'aria aperta. Non il solito toast o la solita piadina. Protagonista del pranzo sarà il panino, dal più semplice al più ricercato ma tutti con molto gusto. Per chi vuole immergersi completamente nella natura può portare una coperta e gustare il panino sdraiandosi sul prato. È gradita conferma di partecipazione. Info: Tenuta Castello 015 677236.
A Campiglia Cervo, Riabella, la Distacalacrava Run, minitrail 10 km aperto a tutti. Ritrovo alle 8.30, partenza alle 10. Programma: a partire dalle ore 8: iscrizioni presso la sede della Pro Loco di Riabella, alle 10 partenza, ristoro all'arrivo. Possono partecipare tutti gli atleti senza limite di età. I partecipanti minorenni devono essere iscritti da un adulto. Corsa totalmente non competitiva, percorso tecnico, con fondo sterrato e sconnesso che richiede confidenza con l'ambiente di montagna e particolare attenzione ai tratti in discesa su mulattiera, si consiglia un abbigliamento adeguato alle caratteristiche della gara e l'utilizzo di scarpe da trail, tempo massimo della gara 3 ore, sarà presente un servizio di scopa in fondo al gruppo, non vi saranno ristori durante la gara ma soltanto un rinfresco all'arrivo, sarà garantita l'assistenza medica per tutta la durata della corsa, salvo diversa comunicazione la corsa si svolgerà anche in caso di maltempo Info: Giulia 334 6625811, Enrico 333 7108041, giupiccinelli@libero.it.
A Biella Piazzo la terza tappa del campionato italiano del gioco Ciclotappo (FIGCT) (www.ciclotappo.it). In mattinata ci sarà la possibilità di cimentarsi in questo gioco, che nasce nel dopoguerra. Nel 1993, ad opera di Gualtiero Schiaffino è nata la Federazione Italiana Gioco Ciclo-Tappo, che ha codificato il regolamento e i campi di competizione, tanto da poter disputare delle gare ufficiali, come un vero e proprio giro d'Italia. Nel pomeriggio si disputerà la gara ufficiale. Esposizione di biciclette d'epoca, a cura di «Ruota Quadra» di Candelo. Percorso di Bici-Cross in piazza Cisterna. Percorsi di «Walking Leader», progetto dell'ASL di Biella con il patrocinio del C.O.N.I.. Info: noidelpiazzo@gmail.com

Musica
A Hydro, di via Serralunga 33 a Biella, pomeriggio (turbo)lento. Tante cose, tutte pregiate, da godersi in totale tranquillità: si parte con le esibizioni acustiche di Lemura e The Lonely Rat, per concludere in bellezza con Gionata Mirai, chitarrista de Il Teatro degli Orrori che presenta dal vivo il suo ultimo lavoro solista, «Nelle mani».Ingresso libero con tessera Arci.
Alle 20.30 al Golden 2.0 di via Marconi, 3, live dei Pop Up. Per info e prenotazioni contattare il numero 333 9437941.

Cultura
Dalle 16 a Palazzo La Marmora (Biella Piazzo), incontro con la regista Alina Marazzi e Graziana Bolengo. Un racconto al femminile attraverso documenti e storie di vita. La regista milanese presenterà il suo lavoro di ricerca sulle fonti diaristiche custodite nell'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano che sono stati oggetto in particolare del suo apprezzato «Vogliamo anche le rose» (2007), documentario poetico su quindici anni di lotte per l'emancipazione sociale della donna che intreccia il piano privato con la storia collettiva attraverso l'uso di filmati di repertorio e, appunto, frammenti di diari. Insieme alla regista, l'incontro ospiterà un intervento della dottoressa Graziana Bolengo che presenterà testi di corrispondenze femminili e diari custoditi negli archivi Alberti La Marmora, soffermandosi in particolare su 3 periodi storici (i primi del ‘600, l'800 e il ‘900). Info: info@generazionieluoghi.it.

Per i più piccoli
A Palazzo Gromo Losa, laboratorio di teatro e colore: io animale selvatico/facce selvagge. Età 7-12 anni. Laboratori gratuiti su prenotazione. A cura di LaborArte - Fondazione Angelino. Info: Fondazione CRBiella 015 0991868, www.fondazionecrbiella.it, eventi@fondazioneangelino.it.