17 novembre 2017
Aggiornato 18:00
Adunata nazionale

Invasione alpina al raduno di Treviso

Un migliaio di penne nere biellesi in Veneto. Autorità e il decano Silvio Biasetti (104 anni) a sfilare

BIELLA - Quasi 100 mila penne nere hanno sfilato per le vie di Treviso per l'adunata nazionale, ieri. Circa mille, i biellesi. Una grande festa, cui hanno partecipato anche sindaci e amministratori biellesi: dalla senatrice Nicoletta Favero, al presidente provinciale Emanuele Ramella Pralungo. Grande emozione ha riservato la presenza di Silvio Biasetti a 104 anni, rappresentante speciale del folto gruppo biellese presente nella città veneta. Sempre molto apprezzati gli striscioni, dedicati al tema di quest'anno: "Da Caporetto al Piave per servire l’Italia": l’immancabile "Tücc’Ün" (in testa e in coda), "Migliaia i Caduti senza nome ma nel cuore nessuna croce manca" e "Gli alpini all’Italia non hanno mai detto di no!".