17 novembre 2017
Aggiornato 18:00
Beneficenza

Biella, i negozi del centro sfilano per il Lions Club

Una sfilata benefica quella dello scorso mercoledì al Circolo Sociale di Biella. Obiettivo: aiutare concretamente l'associazione Amici dell'Ospedale nel suo operato

La sfilata benefica al Circolo Sociale di Biella (© Ufficio Stampa Lions Club)

BIELLA - Si è svolta mercoledì 17 maggio, presso il Circolo Sociale di Biella, la sfilata di moda promossa dal Lions Club Biella Bugella Civitas a scopo benefico che ha portato in passerella i capi di tendenza dell'estate proposti da prestigiosi negozi della città . «L’obiettivo che il club che presiedo si è prefisso con questa serata - ha spiegato Patrizia Bellardone – è quello di dare un contributo all’Associazione Amici dell’Ospedale per la realizzazione di un ospedale moderno, avanzato, che offra il maggior benessere possibile a chi lo utilizza e contemporaneamente di dare spazio alle nostre eccellenze territoriale. Tutto ciò nell’osservanza dello spirito della nostra associazione internazionale, che è riassunto nel motto We Serve.»

L'evento
La presentatrice Paola Mercandino ha dato l’avvio alla sfilata con i capi del punto vendita La Crocetta che ha presentato alcuni abiti della collezione primavera-estate 2017, capi facili da indossare ma ricchi di personalità e carattere. «Sognando la California» il tema scelto dal negozio MAX & Co., capi eleganti, femminili, romantici e freschi, colori brillanti e tessuti di pregio, immancabili occhiali da sole. La boutique Santabarbara ha presentato prestigiosi capi delle famose case di moda: HICH, un marchio dalla forte identità, Brunello Cucinelli incontro tra lo spirito lussuoso ed il mondo sportivo e Antonio Marras che porta nei suoi abiti l’anima della Sardegna. La boutique Desirée Frosini ha chiuso la sfilata dedicando a tutte le donne una poesia di Madre Teresa di Calcutta. Tutti i capi indossati da splendide modelle, pettinate con maestria dallo Staff di Bossi parrucchieri, hanno catturato l’attenzione delle ospiti in sala, così come gli occhiali del negozio Vision Ottica e le borse di Baffalobilla.

I ringraziamenti
«Stasera si è creata un’atmosfera gradevolissima - ha concluso la presidente - allietata dalla distribuzione dei premi messi in palio da molti sponsor tra cui alcune socie del club che ringrazio, così come ringrazio tutti i negozianti che hanno deciso di aderire, voi numerosi ospiti che avete partecipato e soprattutto la socia Grazia Ploner, l’anima di questa iniziativa. Ringrazio di cuore anche tutti quelli che hanno contribuito alla riuscita di questa serata e vi invito già da ora alla prossima sfilata.»