16 dicembre 2017
Aggiornato 19:30
Comune di Biella

Ubriaco si schianta con il furgone contro un muretto: denunciato e addio patente

Ha fatto tutto da solo l'autista (57 anni, biellese) di un mezzo pesante, tra Biella e Tollegno, lunedì. Intervento di una volante della Polizia su segnalazione al 113 della Questura. E dall'esame del sangue in ospedale, viene fuori il tasso alcolico dell'uomo

La Questura (© Polizia di Stato Biella)

BIELLA - Nella serata di lunedì 22 maggio, un equipaggio della squadra Volanti ha denunciato M.F., 57enne della provincia di Biella, per guida sotto l’influenza dell’alcool. Nella circostanza alcune telefonate alla sala radio della Questura avevano segnalato un incidente stradale al confine tra Biella e Tollegno con il coinvolgimento di un furgone il quale, dopo aver iniziato a sbandare sia un senso che nell’altro, invadeva la corsia di marcia opposta e terminava la sua corsa andando a sbattere violentemente contro un muro a margine della carreggiata.

I controlli degli agenti
I poliziotti oltre alla presenza del segnalato automezzo, hanno potuto constatare la presenza di personale dei Vigili del fuoco e del 118 i quali stavano già procedendo al trasporto presso l’ospedale del conducente del veicolo incidentato. Al nosocomio l’autista, dopo esser stato visitato e curato, acconsentiva ai previsti prelievi di sangue e urine i quali davano esito positivo all’alcool per un valore di 2,41 gr/l e pertanto gli operatori, terminati i rilievi e le procedure del caso, denunciavano in libertà il biellese per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool in seguito ad incidente stradale, con contestuale ritiro della patente e sequestro amministrativo del veicolo.