22 ottobre 2017
Aggiornato 12:00
Biella

Venerdì 16 giugno sarà l’ultimo giorno di apertura a villa Schneider

Nel corso dell'estate tutto il patrimonio di libri sarà spostato dall'altra parte della piazza, nella Palazzina Piacenza. L'assessore Barresi: «Per riprendere l’attività didattica e i laboratori con il nuovo anno scolastico»

Palazzina Piacenza (© Comune di Biella)

BIELLA - Una chiusura estiva al pubblico che nasconderà un grande lavoro, quello di trasferire i libri e il materiale didattico dall’altra parte della piazza: comincia il 16 giugno il trasloco della biblioteca dei ragazzi «Rosalia Aglietta Anderi» dalla sede provvisoria di villa Schneider a quella definitiva della Palazzina Piacenza, che in questi mesi è stata sottoposta a un restauro complessivo con i fondi europei del cosiddetto Pisu, il piano integrato di sviluppo urbano.

Cosa cambia
Venerdì 16 giugno sarà anche l’ultimo giorno di apertura a villa Schneider. I giovani utenti sono già stati avvertiti perché riconsegnino entro quella data i libri in prestito. I prestiti alle scuole potranno essere restituiti anche dal 19 al 30 giugno dalle 9 alle 13. L’apertura della sede rinnovata è prevista per settembre, «in tempo» sottolinea l’assessore alla cultura Teresa Barresi «per riprendere l’attività didattica e i laboratori con il nuovo anno scolastico».