11 dicembre 2017
Aggiornato 05:00
Cronaca del Biellese

Poste di via Campagnč, la busta sospetta era inoffensiva

Gli specialisti dell'Arma dei carabinieri hanno scongiurato la pericolositą della polvere bianca che ieri ha generato l'allarme nel centro di smistamento. Ora indagini per risalire al mittente

Anche i vigili del fuoco sono intervenuti ieri in via Campagnč (© Diario di Biellai)

BIELLA - Non era pericoloso il contenuto sospetto trovato ieri in una busta del centro di smistamento del servizio postale, in via Campagnè. Ad assicurarlo sono stati gli artificieri del comando provinciale di Torino dell'Arma dei carabinieri. La polvere bianca fuoriuscita da una busta aveva creato grande allarme (i fatti) generando un immediato intervento delle forze di polizia, con l'ausilio degli specialisti provenienti da fuori provincia.

Indagini in corso
Al momento è dunque confermata la non pericolosità del contenuto della busta, che però sarà analizzata nei laboratori dell'Arma per capire esattamente di cosa si tratta. Contestualmente sono partite le indagini di polizia e di carabinieri per provare a risalire al mittente della busta.