19 agosto 2017
Aggiornato 18:30
Cronaca dal Biellese

È di tre feriti il bilancio di due incidenti avvenuti ieri

A Cavaglià un 38enne di Mongrando è stato sfiorato da un'auto ed è finito a terra. Sinistro stradale anche in via Maggia, a Biella. Indagini dei carabinieri sui fatti

Immagini di repertorio (© Diario di Biella)

CAVAGLIA' - È di tre feriti, non gravi, il bilancio di due incidenti avvenuti ieri, lunedì 5 giugno, nel Biellese. In via Rondolino, a Cavaglià, un uomo di 38 anni, di Mongrando, è stato sfiorato dalla Fiat Stilo di un 23enne residente in paese, ed è finito a terra. Trasportato in ambulanza all'ospedale di Ponderano, i medici gli hanno riscontrato una contusione a una spalla. A Biella, in via Maggia, invece, il conducente di una Peugeot 106, un 48enne di Occhieppo Superiore, ha perso il controllo del mezzo in una curva a causa dell'asfalto reso viscido dalle violente precipitazioni, finendo fuori strada. Ad avere la peggio sono stati i due passeggeri, moglie e cognato dell'automobilista, che sono dovuti ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso. Sui fatti indagano i carabinieri.