21 agosto 2017
Aggiornato 23:00
Attualità

Strage di Capaci: studenti biellesi premiati a Palermo

Festa di fine anno per il Liceo Classico a Palazzo Gromo Losa, tra riconoscimenti per un concorso e il ricordo dell'anniversario della morte del giudice Falcone (ucciso dalla mafia)

Il Liceo e l'attentato (© Diario di Biella)

BIELLA - Si è svolta ieri la "serata di gala" per gli alunni del liceo "G. e Q. Sella" alla sala conferenze di palazzo Gromo Losa. Sono stati consegnati i riconoscimenti agli alunni meritevoli, le borse di studio interne, i premi per i diversi concorsi esterni e i premi Tonelli e quello artistico "Cremona".Il programma della serata inoltre prevedeva un piccolo saggio dei progetti realizzati nel corso dell'anno tra cui la proiezione della recente esibizione in Spagna, nell'ambito del progetto Erasmus "Condividere l'armonia", del coro della scuola insieme con l'istituto Cavanilles di Alicante.

Lavoro per il 25° anniversario della strage di Capaci
Ma soprattutto è stato proiettato il lavoro, realizzato dai ragazzi della terza E del linguistico, per il concorso nazionale del 25° anniversario della Strage di Capaci. "Tu puoi dire No" è la canzone scritta dai ragazzi che fa da sottofondo al video vincitore del concorso nazionale della Fondazione Falcone insieme al Ministero dell’Istruzione. Il premio, ritirato il 23 maggio a Palermo sottolinea come tutta Italia sia unita nel ricordo dell'attentato mafioso, costato la vita al magistrato Giovanni Falcone e la sua scorta.