28 giugno 2017
Aggiornato 12:30
Valle Mosso

Donna vuole buttarsi dal ponte della Pistolesa, la salva un automobilista

Si accorge di tutto un uomo, transitando con la propria auto. Prima interviene mentre la 50enne gią stava scavalcando la recinzione, poi chiama carabinieri e servizio del 118

I fatti sono di ieri (© Diario di Biella)

VALLE MOSSO - La prontezza di riflessi di un automobilista ha scongiurato che si compisse l'ennesima tragedia sul ponte della Pistolesa, nella Valle di Mosso. L'uomo aveva notato una 50enne andare avanti e indietro, lungo il percorso. Invece di passare oltre, sospettando che volesse mettere in atto un gesto anti conservativo, era tornato indietro con il veicolo, appena in tempo per bloccarla mentre stava già scavalcando le grate per gettarsi di sotto. Subito dopo l'uomo ha richiesto l'intervento dei carabinieri e di un'ambulanza del servizio del 118. Ora la donna si trova in ospedale, a Ponderano, in osservazione. I fatti sono di ieri. In materia di suicidi e tentati suicidi, l'Azienda sanitaria ha creato un centro specializzato in assistenza a persone in difficoltà, affidato allo psichiatra Roberto Merli