21 agosto 2017
Aggiornato 23:30
Biella

Compra scarpe e vestiti sul web, ma viene truffato

Disavventura per un biellese di 34 anni. I carabinieri identificano una donna di Salerno quale responsabile dell'illecito e la denunciato all'autorità giudiziaria. Indagini dei militari anche per un furto avvenuto a Dorzano

Le indagini sono state svolte dai carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Scopre su Facebook un sito che promuove scarpe e capi di abbigliamento a un ottimo prezzo e finisce raggirato. Vittima dell'ennesima, quando nuova, truffa on line un biellese di 34 anni, che si è rivolto ai carabinieri, facendo indagare la truffatrice. I fatti risalgono a qualche settimana fa, quando l'uomo scopre per caso la pagina sul social più famoso del mondo. In vendita oggetti di sicuro interesse, tanto che decide di comprare un paio di scarpe e una maglia del valore totale di 100 euro. Arriva così la richiesta di pagamento, attraverso carta di credito, e il contratto si formalizza. Peccato che l'acquirente, malgrado i solleciti, la merce non la riceva. A quel punto, invece di darsi per vinto, si rivolge ai carabinieri che individuano in una donna di 33 anni, residente a Salerno, la truffatrice, ora denunciata all'autorità giudiziaria.

Raccomandazione
Come sempre, in questi casi, il principale consiglio è di non fidarsi e non pagare mai anticipatamente, bensì in contrassegno, e men che meno fornire i dati di carte di credito. E in casi come quello appena descritto, rivolgersi immediatamente alle forze dell'ordine. Ancora i militari dell'Arma stanno indagando su un furto messo a segno in un parcheggio di Dorzano. A prendere il volo sono stati un cellulare e un portafogli lasciati da un uomo sull'auto.