19 agosto 2017
Aggiornato 15:00
Arte

A Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, torna Arte al Centro

La ventesima edizione della rassegna è pronta per l'inaugurazione di venerdì 23 giugno alle 18.30.In programma mostre, incontri e seminari che raccontano pratiche artistiche di trasformazione dei contesti sociali

Torna Arte al centro 2017 a Cittadellarte Fondazione Pistoletto (© Ufficio Stampa Fondazione Pistoletto)

BIELLA - Arte al Centro, giunta quest'anno alla sua ventesima edizione, torna da venerdì 23 giugno. Una rassegna di mostre, incontri e seminari che raccontano pratiche artistiche di trasformazione dei contesti sociali in cui si sviluppano, realizzate da Cittadellarte e dalla rete di soggetti internazionali che negli anni ha consolidato. Arte al Centro costituisce la trama che i visitatori di Cittadellarte incontrano per un anno intero. Essa si presta ad essere fruita in prima persona in forme e modi a intensità variabile che portano i visitatori alla possibilità di praticare un coinvolgimento offerto da Cittadellarte come comunità aperta in continuo processo di ricerca e sperimentazione pratica. Un'importante sezione di attività e progetti è quella che si concentra sul tema dell'Educazione, della Residenza d'artista come percorso formativo e di interazione con il contesto. La mostra ManyMani di Mattia Paco Rizzi nasce da un percorso definito Residenza connettiva, ideato da Cittadellarte come dispositivo per far incontrare artisti invitati con progetti strutturali e di lungo termine che Cittadellarte sviluppa con i suoi partner territoriali. L'esposizione Politics of Affinities curata da Silvia Franceschini prosegue una ricerca sulla residenza d'artista come enzima della trasformazione sociale, laboratorio permanente dal 2000 in Cittadellarte.

Il programma dell'inaugurazione
Venerdì 23 giugno alle 15 Lectio Pluralis: progettare e imparare l'innovazione sociale con Laura Milani, SocialFare, Annibale D’Elia e con Hydro, Studio Superfluo, Cripta747, Bunker Torino, BIG Picture Learning, BI Young, Caritas-progetti migranti, Let Eat Bi, Giornata dell’Arte, e altri testimonial dell'innovazione sociale. Dalle 18 Open Daydel workshop Surfaces un progetto B.E.S.T Studios in collaborazione con Naba Milano - Iaad Torino. Dalle 18.30 alle 20 laboratorio creativo per la mostra ManyMani per bambini dai 4 ai 9 anni presso lo Spazio Didattica: i bambini potranno lasciarsi ispirare dalla loro creatività per realizzare oggetti e forme con legno e materiale di riciclo. I tagli di legno sono scarti che provengono dal laboratorio di autocostruzione diretto da Mattia Paco Rizzi che si è svolto a Cittadellarte dal 15 maggio al 23 giugno e che ha dato vita alla mostra ManyMani. A partire dalle 19 programma musicale a cura di Spazio Hydro (animato da Better Places APS) in collaborazione con Cittadellarte, promuove una serata con ospiti alcuni tra i progetti più innovativi della scena musicale italiana: Populous live, Mono Jazzdj-set, Filoq live, Boogie Nightsdj-set.
A partire dalle 20 Cena a cura di Crossquare - la cafeteria di Cittadellarte. Mostre aperte fino alle 24.00

In mostra
ManyMani: mostra del laboratorio di autocostruzione condotto da Mattia Paco Rizzi. A cura di Cecilia Guida e Juan Sandoval.
Programma Residenza Connettiva, progetto in collaborazione con la cooperativa sociale Tantintenti di Biella con la partecipazione di Malik Agachi e Yousuf Karim (Cucula)
Politics of Affinities, sperimentazioni tra Arte, Educazione e Politica.Mostra a cura di Silvia Franceschini
Open Studio
UNIDEE - Università delle Idee in collaborazione con Inlaks Shivdasani Foundation
Prima dello specchio, le prime opere di Michelangelo Pistoletto e la ricerca sull'autoritratto
Building demopraxy: i Forum e i Cantieri Rebirth, installazione a cura di Ufficio Arte_Cittadellarte
Le Ambasciate del Terzo Paradiso, installazione a cura di Ufficio Arte_Cittadellarte
Kids' Guernica per la pace Progetto a cura di Savina Tarsitano, sede del Terzo Paradiso
Amacarium, installazione a cura di Ufficio Arte_Cittadellarte nell'ambito delle Terme Culturali Museo del Presente
Geografie della Trasformazione, mostra a cura di Ufficio Arte_Cittadellarte Museo del Presente.