19 agosto 2017
Aggiornato 15:00
Polizia di Stato

Controlli anti-droga: due ventenni finiscono nei guai

I fatti sono di mercoledì scorso, nei pressi della stazione ferroviaria di Biella San Paolo: gli agenti hanno fermato tre giovani provenienti da Novara, trovando loro addosso eroina e marijuana

L'operazione di controllo è avvenuta mercoledì (© Diario di Biella)

BIELLA - Controllo anti-droga, con un denunciato e una segnalazione alla Prefettura. Questo il bilancio di una movimentata operazione di controllo da parte della Polizia di Stato, mercoledì, vicino alla stazione ferroviaria cittadina. Gli agenti hanno fermato e chiedo i documenti a tre persone, note alle forze dell'ordine, appena scese da un treno proveniente da Novara. Uno dei tre uomini (A.Y. 24, anni, residente in città) ha opposto resistenza ai poliziotti, tentando di inghiottire alcune confezioni di droga, poi sequestrata: 2 grammi di eroina e quasi uno di marijuana. Gli uomini della Questura hanno poi trovato addosso a R.B. (23 anni, senza fissa dimora) un modesto quantitativo di eroina, procedendo quindi alla segnalazione all'autorità quale assuntore di sostanze di stupefacenti.