25 giugno 2019
Aggiornato 18:30
Cronaca dal Biellese

E' coinvolta in un incidente stradale, ma scappa: subito presa

Una donna residente a Roppolo rischia la denuncia per omissione di soccorso, dopo essere stata individuata dai carabinieri. Scontro tra auto pure a Quaregna

BIELLA - Una donna di Roppolo, nota da tempo alle forze dell'ordine, rischia la denuncia per omissione di soccorso dopo essere fuggita dal luogo di un incidente. L'episodio si è registrato ieri, martedì 20 giugno, a Dorzano, quando una Seat Ibiza, con tre persone a bordo, si è scontrata con un altro veicolo. Nel momento in cui l'occupante della seconda vettura è sceso per constatare i danni e ha detto che avrebbe richiesto l'intervento dei carabinieri, il terzetto si è dato alla fuga. Peccato che qualcuno si fosse annotato il numero di targa e che la proprietaria, residente a Torino, sia stata rintracciata in pochi minuti.

Indagini
Secondo la sua versione sarebbe fuggita in quanto la Seat non era mai stata revisionata. Per completezza d'informazione, occorre ricordare che quando si viene coinvolti in uno scontro, anche senza feriti e con solo danni ai mezzi, se ci si allontana si è passibili di denuncia per omissione di soccorso, come prevede il codice della strada.

Altro scontro
E sempre i carabinieri sono intervenuti a Quaregna per un tamponamento tra due auto, una Fiat Stilo, condotta da un 19enne di Cossato, e una Citroen al cui volante si trovava una 56enne di Bioglio. Entrambi i coinvolti sono rimasti illesi.