20 aprile 2019
Aggiornato 20:30
Biella

La danza al Chiostro racconta dei giovani

Sabato sera alle 21 al Chiostro San Sebastiano viene messo in scena uno spettacolo di danza a ingresso libero, fino ad esaurimento posti. Dall'hip hop alla danza classica, dal bullismo all'integrazione.

BIELLA - Previsto per questo sabato lo spettacolo di danza "A… come Amici…il resto è una storia», a cura dell' ASD e C. Intrecci d'arte. Lo spettacolo, inserito nella rassegna ««Estate nel cuore di Biella"» è stato tratto dal testo scritto appositamente dal professore di lettere del Liceo Scientifico, Enrico Martinelli, e coreografato da Eleonora Prete, Stefano Dionisotti, Elisa Baratella, Stefano Prete, Jessica Minero Re e Alessandro Mosca Balma insegnanti della Scuola di Danza «Intrecci d’Arte» di Biella.

Lo spettacolo
Con l' aiuto delle lettere dell’'alfabeto, a partire dalla lettera «A» ogni coreografia descrive un argomento sociale, con quadri di danza moderna, hip hop, breakdance, danza classica, acro pole, presentati dalla voce fuori campo di Sara Salvigni cantante biellese.   
Il racconto si basa sulla storia di due ragazzi adolescenti presenti sul palco, Lorenzo e Silvia che, come due attori, portano il pubblico ad avvicinarsi ad argomenti come il bullismo, la socializzazione e  l' integrazione, si crea così curiosità ed interesse per tutta la rappresentazione. L'evento si terrà presso il Chiostro di S. Sebastiano, via Q. Sella, 54B alle ore 21. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

La scuola di danza "Intrecci d'Arte" di Biella si esibirà questo fine settimana (Foto di Fotostudio Trevisan Cossato)

La scuola di danza "Intrecci d'Arte" di Biella si esibirà questo fine settimana (Foto di Fotostudio Trevisan Cossato) (© Comune di Biella)

Lo spettacolo di sabato è stato coreografato dai maestri della scuola di danza, il copione scritto dal professor Martinelli

Lo spettacolo di sabato è stato coreografato dai maestri della scuola di danza, il copione scritto dal professor Martinelli (© Comune di Biella)