11 dicembre 2017
Aggiornato 10:00
Cronaca dal Biellese

Scommesse irregolari, super multa per una tabaccheria

Polizia di Stato, Dogana e Monopoli hanno effettuato una serie di controlli sul territorio. Per la titolare di un'attività commerciale è scattata una sanzione da 20 mila euro: mancavano le autorizzazioni per alcuni giochi

Interno di una tabaccheria (© Diario di Biella)

BIELLA - Una multa da 20 mila euro. A tanto ammonta la cifra che dovrà pagare la titolare di una tabaccheria del Biellese. Alla donna dopo un controllo della Polizia di Stato, in collaborazione con personale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato hanno riscontrato delle irregolarità nelle scommesse che venivano effettuate nella sua ricevitoria.

AUTORIZZAZIONI - Nella ricevitoria infatti venivano effettuate tutta una serie di scommesse su Internet, per diversi giochi, senza però le necessarie e obbligatori autorizzazioni. Tutte le apparecchiature sono state sequestrate. Il negozio sanzionato non è stato l'unico controllato dalle forze dell'ordine, nei giorni scorsi. Tutte le apparecchiature sono state sequestrate. Nei giorni scorsi infatti sono passate al vaglio degli uomini in divisa diverse altre realtà di questo tipo.