15 novembre 2018
Aggiornato 02:30

Viverone, sul lago si sente già profumo di Natale

Sono iniziati i preparativi per la grande prima edizione di «Natale sul lago», evento che si svolgerà dal 24 novembre al 24 dicembre sulle sponde del lago.
Viverone, copertina e date dell'evento
Viverone, copertina e date dell'evento (Maybe)

VIVERONE - Mancano sei mesi al Natale ma a Viverone si respira già aria di festa. Sono iniziati i preparativi per Natale sul Lago, l’attesissimo evento che verrà organizzato proprio sulle sponde del lago, dal 24 Novembre al 24 Dicembre. Sarà una prima, grande edizione, 60 chalet di legno e un’atmosfera da fiaba, fatta di luci e decorazioni. Tutti i weekend, dal venerdì pomeriggio alla domenica sera, le sponde del lago accoglieranno i visitatori che potranno passeggiare tra gli chalet, scoprendo oggetti di artigianato locale e specialità gourmet del territorio. Immancabile la Casetta di Babbo Natale con i suoi folletti. E poi ancora artisti di strada e melodie natalizie. Una grande sfera di luce ospiterà un musical inedito dedicato soprattutto alle famiglie e ai bambini che si vedranno trasportati nella magica atmosfera del Natale, alla scoperta della leggenda dell’Albaluce.

ARTIGIANI PROTAGONISTI - Tutto l’evento è pensato per valorizzare il territorio piemontese e saranno appunto gli artigiani locali i protagonisti del mercatino, che punta all’eccellenza dei prodotti per raccontare il suo territorio. Punti street food e ristorazione offriranno l’occasione di degustare specialità gastronomiche tipiche della zona. L’evento è organizzato dalla società Mete a Nord Ovest di San Giusto Canavese.

PREPARATIVI - «Abbiamo iniziato a cercare gli espositori in questi giorni – dichiara Ramona Uggetti di Mete a Nord Ovest - le richieste sono già tante ma vogliamo selezionare solo il meglio, gli artigiani che offrono davvero qualcosa di unico e speciale, i lavori che rappresentano il nostro territorio e le sue tradizioni». Il Sindaco di Viverone Renzo Carisio dichiara: «Abbiamo fortemente voluto questa manifestazione e siamo fiduciosi che l’evento, oltre a far conoscere e promuovere il nostro lago presso una tipologia di visitatori diversa, contribuisca al prolungamento della stagione turistica di Viverone, con ricadute positive su tutte le strutture ricettive, nell’ottica della valorizzazione del nostro territorio».