14 novembre 2018
Aggiornato 02:00

Ponderano, nuova grafica per il sito istituzionale

Invariato l’indirizzo lo spazio è completamente nuovo sia nell'aspetto sia nell'organizzazione dei contenuti. L'Assessore Gardiolo: «Con il nuovo sito internet migliora la possibilità per i cittadini di informarsi e dunque di partecipare attivamente alla vita del Comune».
L'home page del nuovo sito del Comune di Ponderano
L'home page del nuovo sito del Comune di Ponderano (Comune di Ponderano)

PONDERANO - E' online il nuovo sito internet istituzionale del Comune di Ponderano. Invariato l’indirizzo, www.comune.ponderano.bi.it, lo spazio è completamente nuovo sia nell’aspetto sia nell’organizzazione dei contenuti.
«Abbiamo mantenuto l’impostazione di un sito istituzionale – afferma l’Assessore all’Informatizzazione Marco Gardiolo – e dunque gli utenti troveranno le informazioni sull’attività amministrativa dell’ente e la guida a tutti i servizi per i cittadini come prescrivono le più recenti normative. Ma, grazie ad un’impostazione grafica dinamica e piacevole ed alla possibilità di inserire una notevole quantità di contenuti, anche fotografici, il sito si propone come un portale dedicato al territorio, alle sue caratteristiche ed alle attività che lo rendono particolarmente attraente per i visitatori. L’utilizzo di nuove tecnologie è di fondamentale importanza per lo sviluppo e la crescita sia sociale che economica, soprattutto negli enti locali di piccola e media dimensione. Con il nuovo sito internet migliora la possibilità per i cittadini di informarsi e dunque di partecipare attivamente alla vita del Comune, usufruendo al contempo delle facilitazioni e delle scorciatoie che offre la telematica. Allo stesso tempo l’ente mette al servizio della comunità uno strumento di comunicazione molto potente ed istituzionale. Il nostro obiettivo è che i navigatori telematici, che da ogni parte del mondo digitano la parola Ponderano approdino sul nostro sito. Per questo, ci siamo attrezzati sia dal punto di vista tecnico sia dei contenuti».