15 novembre 2018
Aggiornato 03:00

Campionati italiani di ciclismo, ecco le strade chiuse al traffico sabato 8 luglio

Le strade della provincia Biellese saranno il teatro del campionato italiano a cronometro per la categoria Under 23. La partenza sarà a Valdengo e l'arrivo ad Andorno. Il percorso attraverserà anche Biella
Le strade chiuse del Biellese per la corsa ciclistica di sabato 8 luglio 2017
Le strade chiuse del Biellese per la corsa ciclistica di sabato 8 luglio 2017 (Comune Biella)

BIELLA - Dopo la festa del Giro d'Italia del 20 maggio torna a fare tappa a Biella il grande ciclismo. Le strade della provincia saranno il teatro, sabato 8 luglio, del campionato italiano a cronometro per la categoria Under 23. La partenza sarà a Valdengo e l'arrivo ad Andorno. Organizza l'Ucab e si assegnerà il memorial Renato Martinazzo, oltre che la maglia tricolore di miglior giovane specialista della disciplina.

STRADE CHIUSE ANCHE A BIELLA - Il percorso attraverserà anche Biella e, come nel caso della corsa rosa, si renderà necessario chiudere al traffico alcune strade della città. Il disagio sarà limitato al periodo tra le 12,30 e le 15,15, dalla partenza del primo al passaggio dell'ultimo corridore. Ma Biella resterà tagliata in due dal tracciato che supererà i confini cittadini in via per Candelo (i corridori saliranno proprio da Candelo), piegherà a destra verso il ponte della tangenziale in corso Lago Maggiore per poi risalire verso via Carso passando da corso Rivetti, tra sede Atap e campo volo aquiloni. Da via Carso la corsa transiterà in via Cernaia e viaSerralunga prima di abbandonare la città in via per Tollegno. Oltre alle strade interessate direttamente dal percorso, resterà inaccessibile l'ingresso alla città dal ponte della tangenziale: per chi arriva da Chiavazza sarà possibile solo la svolta verso lo svincolo della superstrada per Cossato e San Giacomo. L'accesso al centro sarà temporaneamente impossibile anche per chi scende dalla valle Cervo.